Mélanie Turgeon

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Mélanie Turgeon
Dati biografici
Nazionalità Canada Canada
Altezza 164 cm
Peso 57 kg
Sci alpino Alpine skiing pictogram.svg
Dati agonistici
Specialità Discesa libera, supergigante
Squadra CS Mont Sainte-Anne
Ritirata 2004
Palmarès
Mondiali 1 0 0
Mondiali juniores 2 1 3
Coppa Europa 1 trofeo
Per maggiori dettagli vedi qui
 

Mélanie Turgeon (Alma, 21 ottobre 1976) è un'ex sciatrice alpina canadese. Specialista delle discipline veloci in attività dalla stagione 1993 fino alla metà del decennio seguente, fu in grado di vincere una gara individuale in Coppa del Mondo, un supergigante nel 2000 sulle nevi di Innsbruck in Austria, e raggiunse l'apice della carriera nel 2003 ai Mondiali disputati a Sankt Moritz, in Svizzera, conquistando la medaglia d'oro nella discesa libera.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Stagioni 1993-1998[modifica | modifica wikitesto]

Originaria di Lac-Beauport, Mélanie Turgeon debuttò in campo internazionale ai Mondiali di Morioka 1993 quando, poco più che sedicenne, si classificò 35ª nel supergigante. Nella stessa stagione partecipò ai Mondiali juniores di Colere vincendo la medaglia di bronzo in combinata ed esordì in Coppa del Mondo, il 13 marzo a Kvitfjell (9ª in discesa libera).

Nel 1994 fu protagonista ai Mondiali juniores di Lake Placid, andando a medaglia in tutte la gare (due ori, un argento e due bronzi), esordì ai Giochi olimpici invernali, sebbene a Lillehammer 1994 non abbia portato a termine alcuna gara, e si aggiudicò la Coppa Europa.

Ai Mondiali della Sierra Nevada 1996 non concluse nuovamente le prove cui prese parte, mentre l'anno dopo, nella rassegna iridata di Sestriere, fu 24ª nella discesa libera e 31ª nel supergigante. Nelle stesse specialità si classificò rispettivamente 22ª e 20ª ai XVIII Giochi olimpici invernali di Nagano 1998, ai quali non concluse invece la prova di combinata.

Stagioni 1999-2005[modifica | modifica wikitesto]

Nel 1999 prese parte ai Mondiali di Vail/Beaver Creek (7ª nella discesa libera, 19ª nel supergigante) e ottenne il suo primo podio in Coppa del Mondo: 3ª nella discesa libera della Sierra Nevada del 10 marzo.

Il 26 febbraio 2000 a Innsbruck ottenne la sua unica vittoria in Coppa, in un supergigante, mentre ai Mondiali di Sankt Anton 2001 si piazzò 14ª nella discesa libera e 10ª nel supergigante. L'anno dopo a Salt Lake City 2002 prese parte per l'ultima volta a una rassegna olimpica, classificandosi nelle consuete specialità rispettivamente 8ª e 20ª.

Alla sua ultima partecipazione iridata, Sankt Moritz 2003, ottenne il risultato più prestigioso, la medaglia d'oro nella discesa libera, mentre nel supergigante fu 6ª. Ancora a Sankt Moritz, il 21 dicembre 2004, si congedò dalle competizioni con un 45º posto in supergigante.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Mondiali[modifica | modifica wikitesto]

Mondiali juniores[modifica | modifica wikitesto]

Coppa del Mondo[modifica | modifica wikitesto]

  • Miglior piazzamento in classifica generale: 12ª nel 2001
  • 8 podi (6 in supergigante, 2 in discesa libera):
    • 1 vittoria
    • 4 secondi posti
    • 3 terzi posti

Coppa del Mondo - vittorie[modifica | modifica wikitesto]

Data Località Paese Specialità
26 febbraio 2000 Innsbruck Austria Austria SG

Legenda:
SG = supergigante

Coppa Europa[modifica | modifica wikitesto]

Campionati canadesi[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c d e (EN) Profilo FIS. URL consultato il 14 luglio 2014.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]