Kahimi Karie

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.
Kahimi Karie
Nazionalità Giappone Giappone
Genere Shibuya kei
Elettropop
Musica elettronica
Periodo di attività 1990 – in attività

Kahimi Karie (カヒミ・カリィ Kahimi Karī?), nata Mari Hiki (比企マリ Hiki Mari?) (Utsunomiya, 15 marzo 1968) è una cantante giapponese.

Figura di primo piano dello Shibuya kei, stile musicale per cui sono stati celebri esponenti anche i Pizzicato Five, è stata musa di alcuni autori tra cui Cornelius, Momus, Philippe Katerine ed è nota per il suo spirito sperimentatore che l'ha portata ad affrontare una gran varietà di generi dall'elettronica fino al jazz (come cantante per Otomo Yoshihide's New Jazz Ensemble).

Il suo stile risente molto dell'influsso di Serge Gainsbourg, in particolare dei lavori di lui interpretati da Jane Birkin, con quel peculiare uso della "non voce", tra sussurrato e soffiato, che trasforma il canto in un recitato molto suggestivo. In Italia è nota soprattutto per la canzone con testo in italiano Giapponese a Roma, che è stata a lungo dileggiata dalla trasmissione radiofonica Il ruggito del coniglio (nella quale il brano è diventato un tormentone), usata come sottofondo in una serie di pubblicità radiofoniche per il modello Wagon R+ della casa automobilistica Suzuki ed eseguita in una cover dal duo Il Genio.

Canta in giapponese, inglese, francese, italiano e spagnolo. Vive tra Tokyo e Parigi.

Discografia[modifica | modifica wikitesto]

Album[modifica | modifica wikitesto]

  • 1997 - Larme de crocodile (Crue-L KYTHMAK-031DA)
  • 1998 - K.K.K.K.K. (Polydor POCP-7296)
  • 2000 - Tilt (Polydor POCH-1949)
  • 2001 - My Suitor (Polydor)
  • 2003 - Trapeziste (Victor VICL-61070)
  • 2004 - Montage (Victor VICL-61374)
  • 2006 - NUNKI (Victor VICL-62135)
  • 2010 - It's Here (Victor VICL-63613)

Raccolte, compilation e remix[modifica | modifica wikitesto]

  • 1998 - a K is a K is a K (Polydor); compilation
  • 1998 - Kahimi Karie Remixes (Crue-L KYTHMAK-038D); remix
  • 1998 - Kahimi Karie (Minty Fresh [US]); compilation
  • 1998 - The Best Of Trattoria Years Plus More (Trattoria Menu.164/FC-023/PSCR-5708); best of
  • 2000 - K.K. Works 1998-2000 (Polydor); best of
  • 2007 - Specialothers (Victor VICL-62433); compilation

LP, EP e singoli[modifica | modifica wikitesto]

  • 1992 - Kahimi Karie and the Crue-L Grand Orchestra / Mike Alway's Diary (Crue-L KYTHMAK-003D/CRUKAH-002D)
  • 1994 - Girly (Crue-L KYTHMAK-011D/CRUKAH-003D)
  • 1995 - I am a kitten (Kahimi Karie sings Momus in Paris) (Crue-L KYTHMAK-015D)
  • 1995 - My First Karie (Trattoria Menu.56/PSCR-5348)
  • 1995 - Leur L'existence (Trattoria Menu.62/PSCR-9102)
  • 1995 - Good Morning World (Trattoria Menu.70/PSDR-5237)
  • 1996 - HUMMING ga kikoeru (Trattoria)
  • 1996 - Le Roi Soleil (Trattoria Menu.99/PSCR-5500)
  • 1997 - Tiny King Kong (Crue-L KYTHMAK-029D)
  • 1998 - One Thousand 20th Century Chairs (Polydor POCP-7297)
  • 2000 - Once Upon A Time (Polydor POCH-1913)
  • 2000 - Journey To The Center Of Me (Polydor POCH-1927)
  • 2004 - NaNa (Victor VICL-35620)

DVD[modifica | modifica wikitesto]

  • 2006 - KOCHAB (Victor VIBL-344)
  • 2007 - Muhlifein (Victor VIBL-391)

Altro[modifica | modifica wikitesto]

  • 2000 - K.K. LIMITED EDITION 2000(Live Tour VHS, Live Tour CD, Remix CD, T shirts, Bag, Stickers, Badges and Photobook.Limited only for this) (UPCH-9006)

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]