Juglans nigra

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Noce nero
Black Walnut nut and leave detail.JPG
Juglans nigra
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Plantae
Sottoregno Tracheobionta
Superdivisione Spermatophyta
Divisione Magnoliophyta
Classe Magnoliopsida
Sottoclasse Hamamelidae
Ordine Fagales
Famiglia Juglandaceae
Genere Juglans
Specie J. nigra
Nomenclatura binomiale
Juglans nigra
L., 1753
Sinonimi

Wallia nigra
(L.)

Areale

Juglans nigra range map 1.png

Juglans nigra L., 1753 è una pianta appartenente alla famiglia Juglandaceae, diffusa in America Settentrionale.

Noce Nero: corteccia

Distribuzione e habitat[modifica | modifica wikitesto]

Originaria del continente nordamericano, da cui è stata nel corso del XX secolo importata e coltivata anche in Europa occidentale e orientale.

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

È un noce di media grandezza, la cui altezza può arrivare a 30 metri, con tronco eretto e corteccia rugosa, il nome deriva dai canali che trasportano clorofilla.

Caratteristiche del legno[modifica | modifica wikitesto]

Peso specifico 620 kg/m3 circa, alburno bianco tendente al giallo, durame color cioccolato, talora caratterizzato da striature violacee. Differenziazione molto marcata tra alburno e durame. Poro aperto e diffuso, caratteristico del genere Juglans.

Stabilità elevata, se il legname è trattato con processo di vaporizzazione, durezza medio-elevata, durabilità elevata per il durame, scarsa per l'alburno, lavorabilità molto buona. Privo di odore.

Ha elevata concentrazione di Juglone che ne determina tossicità. Richiede evaporazione preventiva all'essiccazione. Tipico è il fenomeno della crosta che caratterizza il legname essiccato ma non evaporato. Il colore scuro ne consente l'abbinamento a legname di Juglans regia (noce nazionale), dopo opportuna decolorazione con agenti sbiancanti, quale ad esempio acqua ossigenata.

Usi[modifica | modifica wikitesto]

La specie J. nigra produce una varietà di legname comunemente utilizzato in Italia e nel mondo. In Italia, il legname di questo albero è commercialmente noto come noce canaletto e utilizzato per mobili e impiallacciature.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]