Jarama

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
bussola Disambiguazione – Se stai cercando l'omonimo circuito automobilistico, vedi Circuito di Jarama.
Jarama
Jarama
Stato Spagna Spagna
Lunghezza 190 km
Portata media 31,70 m³/s
Bacino idrografico 5047 km²
Altitudine sorgente 2119 m s.l.m.
Nasce Peña Cebollera nella Sierra de Ayllón
Sfocia nel Tago presso Aranjuez

Il Jarama è un fiume della Spagna, tra i principali affluenti del Tago.

Nasce ai piedi della Peña Cebollera (conosciuta anche come Pico de las Tres Provincias), nel comune di El Cardoso de la Sierra nella Sierra de Ayllón, Sistema Centrale), vicino al confine tra le province di Madrid, Guadalajara e Segovia, vicino all'Angostura nelle pinete e querceti di (Guadalajara).

Scorre nelle province di Guadalajara e Madrid. I suoi affluenti sono il Lozoya, il Guadalix ed il Manzanarre da destra; l'Henares ed il Tajuña da sinistra.

Nella prima parte del suo corso costeggia la faggeta di Montejo, segnando il confine tra le province di Madrid e Guadalajara. Entra nella provincia di Guadalajara all'altezza di La Hiruela, bagnando Colmenar de la Sierra, Matallana ed El Vado, dove le sue acque sono accumulate nel lago artificiale che porta il nome dell'antico paese ora sommerso (El Vado). Entra nuovamente nella provincia di Madrid all'altezza dell'abitato di Patones de Abajo, ricevendo le acque del Lozoya. A partire da qui, scorre in direzione nord-sud, passando per Talamanca de Jarama e lasciando alla sua destra il comune di Madrid all'altezza dell'aeroporto di Madrid-Barajas. Passato l'aeroporto riceve i suoi principali affluenti: l'Henares, il Tajuña ed il Manzanarre. Sfocia nel Tago poco a monte di Aranjuez.

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Spagna Portale Spagna: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Spagna