Pisuerga

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Pisuerga
Pisuerga
Stato Spagna Spagna
Comunità autonome Castiglia e León Castiglia e León
Lunghezza 283 km
Bacino idrografico 15.828 km²
Nasce Cordigliera Cantabrica, Spagna
Sfocia Duero

Il Pisuerga è un fiume della Spagna settentrionale, secondo maggior affluente del Duero.

Nasce dai pendii meridionali della Cordigliera Cantabrica (provincia di Palencia, comunità autonoma di Castiglia e León) e scorre verso sud confluendo nel Duero, poco dopo aver attraversato la città di Valladolid. La sua lunghezza è di circa 270 km.

Dagli anni cinquanta il livello del fiume è stato molto regolare, grazie alla diga di Aguilar de Campóo, che contiene le acque piovane provenienti dalle vallate sovrastanti. Questa regolarità ha permesso la formazione di vaste aree di campi irrigati lungo il corso del Pisuerga nella pianura Castigliana settentrionale.

I principali affluenti sono l'Esgueva, il Carrión e l'Arlanza.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Spagna Portale Spagna: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Spagna