Guadiana

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Coordinate: 37°14′N 7°22′W / 37.233333°N 7.366667°W37.233333; -7.366667

Guadiana
Guadiana
Vecchio ponte ferroviario sul Guadiana
Stati Spagna Spagna
Portogallo Portogallo
Suddivisioni Castiglia-La Mancia Castiglia-La Mancia
Estremadura Estremadura
Andalusia Andalusia
Distretti di Portalegre, di Évora, di Beja e di Faro (in Portogallo)
Lunghezza 744 km
Portata media 70 m³/s
Bacino idrografico 67.733 km²
Altitudine sorgente 788 m s.l.m.
Nasce Ojos del Guadiana
Sfocia Oceano Atlantico, presso Ayamonte
Mappa del fiume

Il Guadiana (dall'arabo wadi, cioè "fiume", e dal latino Anas) è un fiume iberico di 744 km di lunghezza complessiva, di cui 502 percorsi interamente in Spagna e 100 come linea di confine fra quest'ultima ed il Portogallo. Badajoz e Mérida, in Spagna, sono le città maggiori attraversate dal fiume.

Corso[modifica | modifica sorgente]

Il Guadiana nasce dalla Sierra de Alcaráz; attraversa le province di Ciudad Real nella comunità autonoma di Castiglia-La Mancia, di Badajoz in Estremadura, per un certo tratto definisce il confine tra Spagna e Portogallo, in seguito entra totalmente nel territorio di quest'ultimo, attraversando i distretti di Portalegre, di Évora, di Beja e dell'Algarve; infine nel tratto terminale segna di nuovo la frontiera tra le due nazioni iberiche toccando la provincia di Huelva in Andalusia, prima di sfociare nell'Oceano Atlantico (Golfo di Cadice).

I principali affluenti del Guadiana sono lo Záncara, il Gigüela, il Bullaque e l'Oeiras da destra, il Jabalón, lo Zújar, il Matachel, l'Ardila ed il Chanza da sinistra. Lungo il corso del fiume si trovano i bacini artificiali di Cijara, di García de Sola di Orellana e dell'Alqueva. Ci sono circa 200 dighe sul fiume, la più grande è quella portoghese di Alqueva.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Molti progetti.