Águeda (fiume)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Águeda
Águeda
Antico ponte sull'Águeda a Ciudad Rodrigo.
Stati Spagna Spagna
Portogallo Portogallo
Suddivisioni Castiglia e León Castiglia e LeónCentro
Lunghezza 176 km
Portata media 22,8 m³/s
Bacino idrografico 2426 km²
Altitudine sorgente 1100 m s.l.m.
Nasce Navasfrías
Sfocia Douro

Il fiume Águeda è un fiume della penisola iberica, affluente del Douro al confine fra Portogallo e Spagna.

Corso del fiume[modifica | modifica sorgente]

Nasce a Puente de los Llianos, tra le colline di Las Mesas e Penas Gordas nel comune di Navasfrías, nella provincia di Salamanca (Castiglia e León - Spagna). Fa da frontiera con il Portogallo per 40 km dalla confluenza del fiume Tourões alla sua confluenza nel fiume Duoro in località Barca d'Alva nel comune di Figueira de Castelo Rodrigo nel distretto di Guarda (Centro). Dopo la confluenza dell'Agueda, il Douro cessa di far anch'esso da confine ed entra in territorio portoghese.

L'Águeda attraversa la città di Ciudad Rodrigo in Spagna.

Affluenti[modifica | modifica sorgente]

  • Fiume Tourões
  • Fiume Agadon

Note[modifica | modifica sorgente]


Altri progetti[modifica | modifica sorgente]