Isola Inexpressible

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Isola Inexpressible
Inexpressible Island
Geografia fisica
Localizzazione Baia Terra Nova
Coordinate 74°54′S 163°39′E / 74.9°S 163.65°E-74.9; 163.65Coordinate: 74°54′S 163°39′E / 74.9°S 163.65°E-74.9; 163.65
Superficie 3,2 km²
Altitudine massima 400 m s.l.m.
Geografia politica
Sovranità Antartide Antartide
Amministrazione secondo il Trattato Antartico
Rivendicazione Nuova Zelanda Dipendenza di Ross
Demografia
Abitanti 0
Cartografia
Mappa di localizzazione: Antartide
Isola Inexpressible

[senza fonte]

voci di isole antartiche presenti su Wikipedia

L'isola Inexpressible (in inglese Inexpressible Island) è un'isola della baia Terra Nova nella terra della regina Victoria, Dipendenza di Ross, in Antartide.

Localizzata ad una latitudine di 74° 54 S ed una longitudine di 163° 39′ E, si estende per circa 3 km formando la costa occidentale dell'insenatura Evans.

Esplorata per la prima volta da Victor Campbell e gli altri uomini del Northern Party della spedizione Terra Nova nel 1911 venne ribattezzata con il nome attuale (isola indicibile) durante l'inverno del 1912 quando il Northern Party fu costretto a sostarvi in condizioni disagiate.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Antartide Portale Antartide: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Antartide