Ira Levin

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Ira Marvin Levin (New York, 27 agosto 1929New York, 12 novembre 2007) è stato uno scrittore statunitense.

Studiò all'Università di New York, laureandosi in filosofia e inglese.

A 22 anni scrisse il suo primo romanzo, Un bacio prima di morire, per il quale vinse anche un premio nel 1954.

Ma il suo romanzo più famoso è senz'altro Rosemary's Baby, una storia horror con risvolti nel satanico e nell'occulto.

Dalla maggior parte dei suoi scritti sono stati tratti film di successo.

Nel 2003 viene premiato con il Mystery Writers of America Grand Master.

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

Romanzi[modifica | modifica sorgente]

Lavori teatrali[modifica | modifica sorgente]

  • 1956 - No Time For Sergeants
  • 1958 - Interlock
  • 1962 - Critic's Choice
  • 1968 - Dr. Cook's Garden
  • 1974 - Veronica's Room
  • 1979 - Deathtrap
  • 1981 - Break a Leg: A Comedy in Two Acts
  • 1982 - Cantorial
  • 1998 - General Seeger

Filmografia[modifica | modifica sorgente]

Film tratti dai suoi romanzi[modifica | modifica sorgente]

Sceneggiature scritte[modifica | modifica sorgente]

  • 1951 - Lights Out (Telefilm), episodio "Leda's Portrait"
  • 1955 - The United States Steel Hour (Telefilm), vari episodi
  • 1958 - Alfred Hitchcock Presents (Telefilm), episodio "Sylvia"
  • 1961 - General Electric Theater (Telefilm), episodio "The Devil You Say"

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 4932714 LCCN: n79045184