Industria mineraria spaziale

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

L'industria mineraria spaziale è un settore dell'industria mineraria a cui si fa riferimento in tempi recenti intorno alla possibilità di estrarre materie prime da asteroidi near-Earth o da altri corpi celesti. I materiali possono essere estratti da asteroidi o comete spente e riportati a Terra o essere usati nello spazio stesso come materiale da costruzione.

Tra le risorse che si potrebbero estrarre sono inclusi ferro, nickel, titanio per la costruzione, acqua e ossigeno per sostenere la vita nel sito d'estrazione, idrogeno e ossigeno come propellente per razzi.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Aziende attive nel settore:

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Testi[modifica | modifica wikitesto]

Video[modifica | modifica wikitesto]