Il sindacato dei poliziotti yiddish

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Il sindacato dei poliziotti yiddish
Titolo originale The Yiddish Policemen's Union
Autore Michael Chabon
1ª ed. originale 2007
1ª ed. italiana 2007
Genere romanzo
Sottogenere ucronia, poliziesco
Lingua originale inglese

Il sindacato dei poliziotti yiddish (The Yiddish Policemen's Union) è un romanzo del 2007 dello statunitense Michael Chabon. Ha vinto il premio Hugo 2008.

Il romanzo è una detective story appartenente al genere delle ucronie, e si basa sulla premessa che durante la seconda guerra mondiale si sia stabilito un temporaneo insediamento per i rifugiati ebrei presso Sitka (in Alaska) nel 1941, e che lo Stato di Israele sia stato distrutto nel 1948. Sitka viene descritta come una grande metropoli dove si parla lo Yiddish.

Edizioni[modifica | modifica wikitesto]

  • Michael Chabon, Il sindacato dei poliziotti yiddish, traduzione di M. Colombo, collana Scala stranieri, Rizzoli, 2007, p. 398.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]