Lois McMaster Bujold

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Lois McMaster Bujold

Lois McMaster Bujold (Columbus, 2 novembre 1949) è una scrittrice statunitense di romanzi di fantascienza e fantasy.

La sua opera più nota è il ciclo dei Vor (Vorkosigan saga).

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Suo padre era un professore dell'Università statale dell'Ohio specializzato nelle tecniche di saldatura e nei controlli di qualità non distruttivi, meteorologo alla televisione (omaggiato indirettamente nel romanzo breve Miles Vorkosigan - L'uomo del tempo) e appassionato lettore di fantascienza. Da lui Lois ereditò la passione per la lettura, iniziando con i racconti di fantascienza e ampliando in seguito i suoi interessi a molti altri generi. Ha studiato letteratura inglese all'Università statale dell'Ohio.

Sposata nel 1971 con John Bujold e divorziata, ha due figli. Ha come hobby i cavalli, la chitarra classica e la fotografia.

Ebbe le prime esperienze come scrittrice in collaborazione con la sua migliore amica Lillian Stewart quando frequentavano la scuola superiore, poi per molti anni abbandonò l'attività riprendendo negli anni ottanta, inizialmente per hobby, ma scoprendo in breve che solo un'attività come professionista poteva soddisfarla. I suoi tre primi romanzi - L'onore dei Vor (Shards of Honor ), L'apprendista ammiraglio (The Warrior's Apprentice), La spia dei Dendarii (Ethan of Athos), tutti facenti parte del Ciclo dei Vor - sono stati scritti rispettivamente nel 1983, 1984 e nel 1985, ma vennero pubblicati solo a partire dal 1986 dall'editore Baen Books. Inizio così la carriera di una fra le più significative e premiate scrittrici di fantascienza di questi anni.

Opere[modifica | modifica sorgente]

Ciclo dei Vor (Vorkosigan saga)[modifica | modifica sorgente]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Ciclo dei Vor.

Elencati nell'ordine di pubblicazione originale:

Fantasy[modifica | modifica sorgente]

Ciclo di Chalion[modifica | modifica sorgente]

The Sharing Knife[modifica | modifica sorgente]

  • Beguilement (2006)
  • Legacy (2007)
  • Passage (2008)
  • Horizon (2009)

Altri romanzi fantasy[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 51747658 LCCN: n85225298