INS Vikrant (R11)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.
INS Vikrant
ex HMS Hercules
La INS Vikrant nel 1962
La INS Vikrant nel 1962
Descrizione generale
Naval Ensign of India.svg
Tipo portaerei leggera
Classe Classe Majestic
Proprietario/a Naval Ensign of India.svg Bhāratīya Nāu Senā
Identificazione Naval Ensign of the United Kingdom.svg R49/R11 - Naval Ensign of India.svg R11
Costruttori Vickers-Armstrongs
Harland and Wolff
Impostata 12 novembre 1943
Varata 22 settembre 1945
Entrata in servizio 4 marzo 1961
Radiata 31 gennaio 1997
Destino finale conservata come museo a Mumbai
Caratteristiche generali
Lunghezza 212 m
Larghezza 24 m
Pescaggio 7,2 m
Propulsione vapore:
Velocità 25 nodi  (46 km/h)
Autonomia 12.000 miglia a 14 nodi
Equipaggio 1.200
Armamento
Armamento
Mezzi aerei 37

[senza fonte]

voci di portaerei presenti su Wikipedia

La INS Vikrant (hindi: विक्रान्त) è stata una portaerei leggera della Indian Navy della classe Majestic.

Storia[modifica | modifica sorgente]

Nata come Hercules, varata nel 1945, i lavori vennero sospesi per oltre 10 anni fino all'acquisto nel 1957 da parte dell'India. Entrata in servizio nel 1961 come INS Virkant venne radiata nel 1997 ed è attualmente conservata come nave-museo, unica portaerei britannica dell'epoca non demolita.

La nave è stata impostata come Hercules sugli scali del cantiere navale Vickers-Armstrongs sul Tyne il 12 novembre 1943[1]

La nave varata il 22 settembre 1945 è stata portata per i lavori di completamento a Belfast ma la costruzione è stata sospesa dopo la fine della Seconda guerra mondiale, ma la nave non è stata radiata in previsione di un'eventuale utilizzazione in futuro. Il suo distintivo ottico è stato cambiato da R49 a R11.

Cessione all'India[modifica | modifica sorgente]

Nel gennaio 1957 la nave venne venduta all'India, e la sua costruzione completata nei cantieri Harland and Wolff[2] ampiamente modernizzata, con un ponte di volo angolato, catapulta a vapore, un'isola modificata, e molti altri miglioramenti.

La nave, ribattezzata INS Vikrant è stata consegnata alla Indian Navy a Belfast il 4 marzo 1961 alla presenza dell'Alto Commissario per le Nazioni Unite nel Regno Unito, l'indiana Vijaya Lakshmi Pandit, prima donna divenuta Presidente dell'Assemblea Generale delle Nazioni Unite dal 1953 al 1954. La nave è entrata in squadra a Bombay, il 3 novembre 1961, alla presenza dal Primo Ministro Jawaharlal Nehru e altri alti dignitari.

Il gruppo aereo era costituito da caccia Hawker Sea Hawk e aerei antisommergibili Alize.

Guerre con il Pakistan[modifica | modifica sorgente]

Ammodernamenti e ritiro dal servizio[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Pink ice: Britain and the South Atlantic Empire di Klaus Dodds
  2. ^ Aircraft Carrier: The world's greatest naval vessels and their aircraft di Richard Jones, Chris Bishop, Chris Chant, Christopher Chant