Home Championship 1901

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Home Championship 1901
Competizione Sei Nazioni
Sport Rugby union pictogram.svg Rugby a 15
Edizione 19ª
Luogo Regno Unito Regno Unito
Irlanda Irlanda
Partecipanti 4
Risultati
Vincitore Scozia Scozia
Triple Crown Scozia Scozia
Calcutta Cup Scozia Scozia
Whitewash Inghilterra Inghilterra
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 1900 1902 Right arrow.svg

Il torneo di rugby Home Championship del 1901 si disputò dal 5 gennaio al 16 marzo. Il torneo venne vinto dalla Scozia.

Nazioni partecipanti e sedi[modifica | modifica sorgente]

Nazionale Sede Stadio
Galles Galles Cardiff Arms Park
Swansea St. Helens
Inghilterra Inghilterra Blackheat
Irlanda Irlanda Dublino Lansdowne Road
Scozia Scozia Inverleith

Sistema di punteggio[modifica | modifica sorgente]

I match di questa stagione vengono decisi sulla base dei punti segnati. Una meta valeva 3 punti, la sua trasformazione altri due. La realizzazione di un calcio di punizione, tre punti. Il drop e il calcio da mark 4 punti.

Risultati[modifica | modifica sorgente]

Cardiff
5 gennaio 1901
Galles Galles 13 – 0 Inghilterra Inghilterra Arms Park

Dublino
9 febbraio 1901
Irlanda Irlanda 10 – 6 Inghilterra Inghilterra Lansdowne Road

Inverleith
9 febbraio 1901
Scozia Scozia 18 – 8 Galles Galles

Inverleith
23 febbraio 1901
Scozia Scozia 9 – 5 Irlanda Irlanda

Blackheath
9 marzo 1901
Inghilterra Inghilterra 3 – 18 Scozia Scozia (Rectory Field)

Swansea
16 marzo 1901
Galles Galles 10 – 9 Irlanda Irlanda St. Helens

Classifica[modifica | modifica sorgente]

Squadra G V N P P+ P- diff. PT
Scozia Scozia 3 3 0 0 45 16 +29 6
Galles Galles 3 2 0 1 31 27 +4 4
Irlanda Irlanda 3 1 0 2 24 25 -1 2
Inghilterra Inghilterra 3 0 0 3 9 41 -32 0


La classifica va considerata ufficiosa in quanto sino al 1993 non esisteva una classifica ufficiale del torneo.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

  • Terry Godwin, The International Rugby Championship 1883-1983, London, Willows Books, 1984, ISBN 0-00-218060-X.
  • John Griffiths, The Phoenix Book of International Rugby Records, London, Phoenix House, 1987, ISBN 0-460-07003-7.

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

sport Portale Sport: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di sport