Giovanni Giorgio di Sassonia

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
principe Giovanni Giorgio, fotografato da James Aurig

Il principe Giovanni Giorgio di Sassonia, duca di Sassonia (in tedesco: Prinz Johann Georg Karl Pio Leopold Maria Gennaro Anacleto von Sachsen, Herzog zu Sachsen, Dresda, 10 luglio 1869 - Altshausen, 24 novembre 1938) è stato il sesto figlio e il secondo figlio maschio di Giorgio di Sassonia e di sua moglie Maria Anna di Portogallo e fratello più giovane dell'ultimo re di Sassonia, Federico Augusto III di Sassonia.
Giovanni Giorgio era un noto esperto di arti e un avido collezionista d'arte.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Re di Sassonia
Sassonia
Coat of arms of Wettin House Albert Line.png

Federico Augusto I
Antonio
Federico Augusto II
Giovanni
Alberto
Giorgio
Figli
Federico Augusto III
Figli
Modifica

La sua educazione venne condotta da insegnanti privati fino al 1881 quando iniziò il suo addestramento militare.
Dal 1889 al 1890 Giovanni Giorgio e suo fratello Massimiliano studiarono legge insieme a Friburgo. Dopo il passaggio alla Università di Lipsia, Giovanni Giorgio principalmente frequentò le lezioni di storia e di storia dell'arte.
Nel 1909, il Principe ricevette la laurea honoris causa presso l'Università di Lipsia.

Matrimonio[modifica | modifica sorgente]

Giovanni Giorgio sposò in prime nozze il 5 aprile 1894 a Stoccarda, la duchessa Maria Isabella di Württemberg, terzogenita e seconda figlia del duca Filippo di Württemberg e di sua moglie l'arciduchessa Maria Teresa d'Austria.
Maria Isabella morì il 24 maggio 1904 a 32 anni a Dresda.

Nel 1906 sposò, a Cannes la sua seconda moglie, la principessa Maria Immacolata di Borbone-Due Sicilie (1874-1947), figlia di Alfonso Maria, conte di Caserta e della principessa Maria Antonietta di Borbone-Due Sicilie.
Da entrambi i matrimoni non ebbe figli.

Morte[modifica | modifica sorgente]

Giovanni Giorgio morì il 24 novembre 1938, mentre era in visita al castello di Altshausen. È sepolto nella cripta della nuova Cattedrale della Santissima Trinità di Dresda. Una croce è stata sollevata in sua memoria al vecchio cimitero cattolico di Dresda.

Titoli[modifica | modifica sorgente]

  • 10 luglio 1869 - 24 novembre 1938: Sua Altezza Reale il principe Johann Georg di Sassonia, duca di Sassonia

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]