Gandia

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Gandia
comune
Gandia – Stemma Gandia – Bandiera
Gandia – Veduta
Localizzazione
Stato Spagna Spagna
Comunità autonoma Flag of the Valencian Community (2x3).svg Valencia
Provincia Flag of the Land of Valencia (official).svg Valencia
Territorio
Coordinate 38°58′00.12″N 0°10′55.92″W / 38.9667°N 0.1822°W38.9667; -0.1822 (Gandia)Coordinate: 38°58′00.12″N 0°10′55.92″W / 38.9667°N 0.1822°W38.9667; -0.1822 (Gandia)
Altitudine 22 m s.l.m.
Superficie 60,8 km²
Abitanti 74 827 (2006)
Densità 1 230,71 ab./km²
Comuni confinanti Almoines, Barx, Bellreguard, Benirredrà, Daimús, Guardamar de la Safor, Llutxent, Miramar, Palma de Gandía, Pinet, Real de Gandía, Xeraco, Xeresa
Altre informazioni
Cod. postale 46700, 46701, 46702, 46730
Prefisso (+34)...
Fuso orario UTC+1
Targa V
Cartografia
Mappa di localizzazione: Spagna
Gandia
Gandia – Mappa
Sito istituzionale

Gandia è un comune spagnolo di 74.827 abitanti situato nella comunità autonoma Valenciana.

Geografia[modifica | modifica wikitesto]

Gandia è situata nel cuore della comunità della Safor, nella regione di Valencia. Situata a 65 km a sud di Valencia e a 116 km a nord di Alicante. Gandia beneficia di una ubicazione privilegiata, tra il mare e le montagne, nelle vicinanze inoltre si trovano a 7 km Playa de Gandía; a 20 km Denia località balneare a 75 km Benidorm, la più importante località balneare della Costa Blanca.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Nel suo ambiente si respira una ricca eredità storica impregnata nei suoi monumenti e nello spirito della sua gente. Divenne importante a partire dal 1485 quando il re Ferdinando il Cattolico la cedette alla famiglia dei Borja (in italiano Borgia) e fu capitale di un ducato indipendente.

Monumenti[modifica | modifica wikitesto]

Paseo della città

Fra i monumenti interessanti da ricordare c'è il Palacio del Santo Duque dei secoli XV-XVIII, così chiamato perché vi nacque San Francesco Borgia (1510-1572) che fu generale dell'Ordine dei Gesuiti. Il grande palazzo di proprietà dei Gesuiti ospita, negli appartamenti dei Borgia, un santuario e un museo. Altri monumenti degni di nota sono la Colegiata de Santa Maria, di stile gotico costruita nei secoli XIV-XVI, il Convento de Santa Clara, l'Ermita de Santa Ana, Il Museo Arqueologico Municipal che conserva oggetti di archeologia regionale.

Persone legate a Gandia[modifica | modifica wikitesto]

Economia[modifica | modifica wikitesto]

La sua economia si basa sulla coltivazione e lavorazione della frutta, in particolare degli agrumi, e sul turismo balneare e degli sport acquatici praticabili nel sobborgo di Grao.

Eventi e manifestazioni[modifica | modifica wikitesto]

Fallas dal 16 al 19 marzo, Festa in onore della Madonna del Carmen il 16 luglio, la notte di San Juan il 24 giugno, la Fiera e le Feste di Gandia in onore di San Francisco Borgia dal 29 settembre al 3 ottobre, il Festival de Musica Classica nei mesi di luglio e agosto. La celebrazioni della Semana Santa (Settimana Santa) sono state dichiarate d'interesse turistico nazionale.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Spagna Portale Spagna: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Spagna