Algemesí

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Algemesí
comune
Algemesí – Stemma
Algemesí – Veduta
Dati amministrativi
Stato Spagna Spagna
Comunità autonoma Flag of the Valencian Community (2x3).svg Valencia
Provincia Flag of the Land of Valencia (official).svg Valencia
Territorio
Coordinate 39°11′23″N 0°26′16″W / 39.189722°N 0.437778°W39.189722; -0.437778 (Algemesí)Coordinate: 39°11′23″N 0°26′16″W / 39.189722°N 0.437778°W39.189722; -0.437778 (Algemesí)
Altitudine 17 m s.l.m.
Superficie 41,5 km²
Abitanti 28 308 (2009)
Densità 682,12 ab./km²
Comuni confinanti Albalat de la Ribera, Alginet, Alzira, Guadassuar, Polinyà de Xúquer, Sollana
Altre informazioni
Cod. postale 46680
Prefisso (+34)...
Fuso orario UTC+1
Targa V
Nome abitanti algemesinense
Comarca Ribera Alta
Localizzazione
Mappa di localizzazione: Spagna
Algemesí
Algemesí – Mappa
Sito istituzionale

Algemesí è un comune spagnolo di 28.308 abitanti situato nella comunità autonoma Valenzana.

Storia[modifica | modifica sorgente]

Fondata durante la dominazione islamica come fattoria, il suo toponimo ha come significato "luogo soleggiato" (lloc asolellat in valenciano) per la mancanza di rilievi montuosi che la privino della luce solare. A partire dalla conquista da parte del re Giacomo I la zona fu popolata dai cristiani e viene citata per la prima volta nel "Libro del Reparto" nel 1243. Sino al 1473 fu parte del municipio di Alzira, quando ottenne l'indipendenza sulla giurisdizione criminale. Nel 1574 Filippo II le concesse la totale autonomia da Alzira dietro il pagamento di ottomila ducati. Nel 1608 le venne concesso il titolo di Villa Real.

Feste e manifestazioni[modifica | modifica sorgente]

È famosa nella Comunità Valenzana per la "Festa de la Mare de Deu de la Salut" che si celebra l'8 di settembre da oltre 750 anni, in occasione della quale la cittadina è animata da una processione folclostica caratterizzata da balli e dalla "muixeranga" (innalzamento di torri umane, pratica tipica del posto e che successivamente è stata adottata in altre zone della Spagna. Nel 2005 è stata trasmessa in diretta sulla rete nazionale spagnola di MTV) accompagnati da musiche tradizionali eseguite con strumenti tipici di origine arabesca.

Nell'ultima settimana di settembre Algemesì ospita "la semana des bous", settimana nella quale si svolgono giornalmente corride di tori novillos (si attribuisce a quei tori che hanno meno di 4 anni, età nella quale possono cominciare a toreare nelle corride nazionali) nell'arena costruita nella Plaza Mayor della città; questa manifestazione è una delle due settimane taurine di tori novillos più importanti della Spagna.

Demografia[modifica | modifica sorgente]

Evoluzione demografica
1990 1992 1994 1996 1998 2000 2002 2004 2006 2007
25.240 25.525 25.838 25.029 24.894 25.028 25.259 26.192 27.326 27.272

Persone legate a Algemesí[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Spagna Portale Spagna: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Spagna