Gabriele di Saluzzo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Gabriele Ludovico del Vasto (26 settembre 1501Pinerolo, 29 luglio 1548) fu priore dell'abbazia di Staffarda, vescovo di Aire e poi ultimo Marchese di Saluzzo.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Quintogenito di Ludovico II e di sua moglie Margherita di Foix-Candale, venne avviato sin dalla tenera età alla carriera ecclesiastica, divenendo abate di Santa Maria di Staffarda e quindi vescovo di Aire dal 1530 al 1538, quando rinunziò allo stato clericale ed ottenne le redini del feudo di Saluzzo nel momento più critico della storia del marchesato: dopo le guerre di successione dei fratelli Michele Antonio, Giovanni Ludovico e Francesco che avevano devastato le campagne dello stato e prosciugato le sue finanze, Saluzzo si era, specie sotto la reggenza di Francesco, appoggiata sempre più alla corona di Francia.

Ottenuto il controllo dello stato, Gabriele venne ben presto deposto il 23 febbraio 1548, quando i rappresentanti dei Comuni saluzzesi, riunitisi per decidere le sorti della nazione, decisero di chiedere l'annessione alla Francia e la perdita dell'autonomia: nel 1549 Enrico II unì al Delfinato i territori che avevano fatto parte del Marchesato di Saluzzo.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Pietro Granetto (Petrus Granetius) (vedi Granet (famiglia)) Stylus regius Galliarum iuridicus olim Salucianis præscriptus. Burgi Sebusianorum (Bourg en Bresse), Jean Tainturier, 1630
  • Lodovico Dalla Chiesa (1568-1621), Relazione dello stato presente del Piemonte: 1635
  • Delfino Muletti, Carlo Muletti, Memorie storico-diplomatiche appartenenti alla città ed ai marchesi di Saluzzo, Lobetti-Bodoni, 1830
  • Antonio Cosci, L'Italia durante le preponderanze straniere: narrazione storica dal 1530 al 1789, F. Vallardi, 1875
  • Raffaele Altavilla, Il regno d'Italia: dizionario geografico - storico -statistico, A.F. Negro, 1875
  • Carlo Beltrami, I Marchesi Di Saluzzo e i loro successori, 1885 (ristampato da Kessinger Publishing, 2010)
  • Piccolo archivio storico dell'antico marchesato di Saluzzo sotto il patronato del conte Ludovico di Saluzzo-Crissolo dei marchesi di Saluzzo / diretto da Domenico Chiattone ; con la collaborazione di Costanzo Rinaudo, Ferdinando Gabotto, Giuseppe Roberti. - Rist. anast. - Saluzzo : Editoriale Rosso, 1987.
  • Aldo Alessandro Mola, Saluzzo: un'antica capitale, Roma, Newton & Compton, 2001
  • Marco Fratini, L'annessione sabauda del Marchesato di Saluzzo tra dissidenza religiosa e ortodossia cattolica: secc. XVI-XVIII, Claudiana, 2004
Predecessore Vescovo di Aire Successore BishopCoA PioM.svg
Charles de Gramont
15231530
1530 - 1538 Jacques de Saint-Julien
15381560
Predecessore Marchese di Saluzzo Successore
Francesco 1537 - 1548 termine indipendenza del marchesato

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]