Giovanna di Savoia (1392-1460)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Contea e Ducato di Savoia
Branca Ducale

Dinastia di Savoia
Arms of the House of Savoy.svg
Amedeo V il Conte Grande
Aimone il Pacifico
Amedeo VI il Conte Verde
Amedeo VII il Conte Rosso
Figli
Amedeo VIII il Pacifico (antipapa Felice V)
Figli
Ludovico il Generoso
Figli
Amedeo IX il Beato
Figli
Carlo I il Guerriero
Figli
Carlo II

Giovanna di Savoia (Chambéry, 16 luglio 1392Casale, gennaio 1460) è stata una nobile savoiarda.

Era figlia di Amedeo VII di Savoia, duca di Savoia, Aosta e Moriana detto il Conte Rosso, e di Bona di Berry, figlia di Giovanni duca di Berry.

Ebbe due fratelli maggiori: Bona, andata sposa a Luigi di Savoia, e Amedeo VIII di Savoia detto il Pacifico.

Sposò il 26 aprile 1411 Giovanni Giacomo del Monferrato (1395-1445). Nel 1414 divenne contessa d'Acqui e alla morte di suo suocero Teodoro II del Monferrato nel 1418 divenne Margravia di Monferrato[1].

Diede alla luce sette figli[1]:

  • Giovanni IV del Monferrato (Casale, 24 giugno 1413-Casale, 29 gennaio 1464), che sposò Margherita di Savoia;
  • Sebastiano Ottone (Casale, 16 giugno 1419-Casale, 15 aprile 1419);
  • Guglielmo VIII del Monferrato (Casale, 19 luglio 1420-Casale, 1483), che sposò Maria de Foix e poi Elisabetta Maria Sforza;
  • Bonifacio III del Monferrato (Casale, 13 giugno 1424-Casale, 31 gennaio 1494) che sposò Orvietana di Campo-Fregoso, Helene de Brosse-Penthiévre e poi Maria di Raska;
  • Teodoro (Casale, 14 agosto 1425-Casale, 21 gennaio 1481), vescovo di Casale;
  • Isabella Paleologa (Moncalvo, 7 settembre 1427-Manta, 1475), che sposò Ludovico I del Vasto marchese di Saluzzo;
  • Amedea Paleologa (3 agosto 1429-Nicosia, 13 settembre 1440), che sposò Giovanni III di Lusignano re di Cipro.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Genealogia su euweb.cz