Donna Summer (album)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Donna Summer
Artista Donna Summer
Tipo album Studio
Pubblicazione 19 luglio 1982
Durata 41 min:09 s
Dischi 1
Tracce 9
Genere Rhythm and blues
Soul
Rock
Etichetta Geffen
Produttore Quincy Jones
Registrazione 1982
Formati 33 giri
Certificazioni
Dischi d'oro Stati Uniti Stati Uniti[1]
(Vendite: 500.000+)
Donna Summer - cronologia
Album precedente
(1981)
Recensioni professionali
Recensione Giudizio
Allmusic[2] 3/5 stelle
Robert Christgau[3] C

Donna Summer è il decimo album in studio della cantante statunitense Donna Summer, pubblicato su vinile a 33 giri il 19 luglio 1982 dall'etichetta Geffen.

Tracce[modifica | modifica sorgente]

Lato A[modifica | modifica sorgente]

  1. Love Is in Control (Finger on the Trigger) – 4:18 (Quincy Jones, Merria Ross, Rod Temperton)
  2. Mistery of Love – 4:25 (John Lang, Bill Meyers, Richard Page)
  3. The Woman in Me – 3:55 (John Bettis, Michael Clark)
  4. State of Independence – 5:50 (Jon Anderson, Vangelis)

Lato B[modifica | modifica sorgente]

  1. Livin' in America – 4:41 (David Foster, Jones, Steve Lukather, Donna Summer, Temperton)
  2. [Protection] – 3:35 (Bruce Springsteen)
  3. (If It) Hurts Just a Little – 3:52 (David Batteau, Dan Sembello, Michael Sembello)
  4. Love Is Just a Breath Away – 3:55 (Foster, Donna Summer, Temperton)
  5. Lush Life – 6:26 (Billy Strayhorn)

Classifiche[modifica | modifica sorgente]

Classifica (1982) Posizione
massima
Italia[4] 17
Norvegia[5] 3
Regno Unito[6] 13

Classifiche di fine anno[modifica | modifica sorgente]

Classifica (1982) Posizione
Italia[4] 72

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ (EN) RIAA Gold & Platinum - Donna Summer, RIAA. URL consultato il 27 maggio 2012.
  2. ^ Donna Summer - Recensione in Allmusic.com.
  3. ^ Donna Summer - Recensione in Robert Christgau.
  4. ^ a b Gli album più venduti del 1982 in hitparadeitalia.it. URL consultato il 27 maggio 2012.
  5. ^ (NO) Andamento di Donna Summer nella classifica della Norvegia, norwegiancharts. URL consultato il 27 maggio 2012.
  6. ^ (EN) Andamento di Donna Summer nella classifica del Regno Unito, Chart Archive. URL consultato il 27 maggio 2012.
Musica Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Musica