Bad Girls (album Donna Summer)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Bad Girls
Artista Donna Summer
Tipo album Studio
Pubblicazione 25 aprile 1979
Durata 71 min: 20 sec
Genere Pop
Disco
Soul
Etichetta Casablanca Records
Certificazioni
Dischi d'argento 1Regno Unito Regno Unito[1]
(Vendite: 60.000+)
Dischi di platino 3Stati Uniti Stati Uniti (2)[2]
(Vendite: 2.000.000+)
Donna Summer - cronologia
Album precedente
(1977)
Album successivo
(1980)

Bad Girls è il settimo album realizzato in studio dalla cantante statunitense Donna Summer, pubblicato il 25 aprile 1979. Bad Girls ha venduto oltre 7 milioni di copie nel mondo ed è l'album di maggior successo nella carriera della cantante.[3]

Tracce[modifica | modifica sorgente]

Versione originale (LP)[modifica | modifica sorgente]

  1. Hot Stuff – 5:14 (Pete Bellotte, Harold Faltermeyer, Keith Forsey)
  2. Bad Girls – 4:55 (Donna Summer, Joe Esposito, Edward Hokenson, Bruce Sudano)
  3. Love Will Always Find You – 3:59 (Pete Bellotte, Giorgio Moroder)
  4. Walk Away – 4:29 (Pete Bellotte, Harold Faltermeyer)
  5. Dim All the Lights – 4:40 (Donna Summer)
  6. Journey to the Center of Your Heart – 4:36 (Pete Bellotte, Giorgio Moroder)
  7. One Night in a Lifetime – 4:12 (Pete Bellotte, Harold Faltermeyer)
  8. Can't Get to Sleep At Night – 4:42 (Bob Conti, Bruce Sudano)
  9. On My Honor – 3:32 (Donna Summer, Harold Faltermeyer, Bruce Sudano)
  10. There Will Always Be a You – 5:07 (Donna Summer)
  11. All Through the Night – 6:06 (Donna Summer, Bruce Roberts)
  12. My Baby Understands – 3:58 (Donna Summer)
  13. Our Love – 4:52 (Donna Summer, Giorgio Moroder)
  14. Lucky – 4:37 (Donna Summer, Giorgio Moroder, Joe Esposito, Edward Hokenson, Bruce Sudano)
  15. Sunset People – 6:27 (Pete Bellotte, Harold Faltermeyer, Keith Forsey)

Con Giorgio Moroder al Basso elettrico e Sintetizzatore, Harold Faltermeyer alla Batteria (strumento musicale) e Synclavier, Keith Forsey e Jay Graydon.

Versione deluxe (rimasterizzato nel 2003)[modifica | modifica sorgente]

Il secondo disco della versione deluxe del 2003, contiene la versione estesa di brani registrati dal 1977 al 1980.

CD 1
  1. Bad Girls (Demo Version) – 3:59
CD 2
  1. I Feel Love – 8:12
  2. Last Dance – 8:12
  3. MacArthur Park Suite – 17:37
    • MacArthur Park
    • One of a Kind
    • Heaven Knows
    • MacArthur Park (Reprise)
  4. Hot Stuff – 6:47
  5. Bad Girls – 4:57
  6. Walk Away – 7:16
  7. Dim All the Lights – 7:14
  8. No More Tears (Enough Is Enough) – 11:45 – feat. Barbra Streisand
  9. On the Radio – 7:34

Classifiche[modifica | modifica sorgente]

Classifica (1979) Posizione
massima
Austria[4] 8
Norvegia[5] 3
Nuova Zelanda[6] 3
Paesi Bassi[7] 24
Regno Unito[8] 23
Svezia[9] 3
Billboard 200 1
Canada 1

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ (EN) Certified Awards Search - Donna Summer, BPI. URL consultato il 19 maggio 2012.
  2. ^ (EN) RIAA SEARCHABLE DATABASE - Donna Summer, RIAA. URL consultato il 19 maggio 2012.
  3. ^ Fabio Macchitella, Donna Summer - Bad Girls, Storia della Musica. URL consultato il 20 maggio 2012.
  4. ^ (DE) Andamento di Bad Girls nella classifica dell'Austria, austriancharts. URL consultato il 19 maggio 2012.
  5. ^ (NO) Andamento di Bad Girls nella classifica della Norvegia, norwegiancharts. URL consultato il 19 maggio 2012.
  6. ^ (EN) Andamento di Bad Girls nella classifica della Nuova Zelanda, charts.org.nz. URL consultato il 19 maggio 2012.
  7. ^ (NL) Andamento di Bad Girls nella classifica dei Paesi Bassi, dutchcharts. URL consultato il 19 maggio 2012.
  8. ^ (EN) Andamento di Bad Girls nella classifica del Regno Unito, Chart Archive. URL consultato il 19 maggio 2012.
  9. ^ (SV) Andamento di Bad Girls nella classifica della Svezia, swedishcharts. URL consultato il 19 maggio 2012.
Musica Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Musica