Love to Love You Baby (album)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Love to Love You Baby
Artista Donna Summer
Tipo album Studio
Pubblicazione 27 agosto 1975
Durata 35 min :48 s
Dischi 1
Tracce 6
Genere Soul
Disco
Rhythm and blues
Etichetta Casablanca - Oasis Records
Produttore Pete Bellotte
Registrazione Musicland Studios, Monaco di Baviera, maggio-giugno 1975
Formati 33 giri
Certificazioni
Dischi d'oro Regno Unito Regno Unito[1]
(Vendite: 100.000+)
Stati Uniti Stati Uniti
(Vendite: 500.000+)
Donna Summer - cronologia
Album precedente
(1974)
Album successivo
(1976)
Recensioni professionali
Recensione Giudizio
Allmusic[2] 4.5/5 stelle
Robert Christgau[3] B-

Love to Love You Baby è il secondo album della cantante statunitense Donna Summer, pubblicato il 27 agosto 1975 dalle etichette Casablanca e Oasis.

Il disco[modifica | modifica wikitesto]

Nell'estate del 1975, Donna Summer propose a Giorgio Moroder e a Pete Bellotte una canzone. Come titolo possibile per la canzone le era venuto in mente Love to love you, baby. In particolare, Moroder era interessato a sviluppare un nuovo album dal genere disco che stava diventando sempre più popolare e usando l'idea di una nuova canzone da parte della cantante, sviluppò una traccia disco sessuale. Aveva anche l'idea che l'interprete avrebbe dovuto piangere e gemere orgasmicamente, ma Donna Summer era inizialmente riluttante. Alla fine ha accettato, dicendo, successivamente, che il testo originale e i versi erano diversi perché sono state alcune improvvisazioni durante la canzone. Ha poi detto a Behind the Music che esibirsi come se fosse in estasi sessuale è stato come sembrare Marilyn Monroe. Dopo la registrazione del pezzo, Moroder pensò che fosse giusto pubblicarlo e così avvenne: la Summer accettò con riluttanza e il singolo riscosse un ottimo successo in Europa, Stati Uniti d'America e Australia, ottenendo dal 1º al 3º posto nelle classifiche statunitensi, il 1° in quella canadese, il 2° in quella norvegese, il 4° in quella australiana e britannica. Love to love you baby fu inoltre il primo singolo a venire prodotto anche in una versione extended.

Il lato B dell'album comprende, invece, altre cinque tracce: Full of Emptiness, Need-a-Man Blues, Whispering Waves, Pandora's Box, Full of Emptiness (Reprise), tutte nate dalla collaborazione tra Bellotte e Moroder.

Il disco fu certificato disco d'argento nel Regno Unito il 1º marzo 1976, mentre il 1º gennaio dell'anno successivo venne certificato disco d'oro nello stesso Stato. Negli Stati Uniti venne certificato disco d'oro nel 1976.

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

  1. Love to Love You Baby - 16:50 - (Pete Bellotte - Giorgio Moroder - Donna Summer)
  2. Full of Emptiness - 2:22 - (Pete Bellotte - Giorgio Moroder)
  3. Need-a-Man Blues - 4:30 - (Pete Bellotte - Giorgio Moroder)
  4. Whispering Waves - 4:50 - (Pete Bellotte - Giorgio Moroder)
  5. Pandora's Box - 4:56 - (Pete Bellotte - Giorgio Moroder)
  6. Full of Emptiness (Reprise) - 2:20 - (Pete Bellotte - Giorgio Moroder)

Formazione[modifica | modifica wikitesto]

Classifiche[modifica | modifica wikitesto]

Classifica (1975/1976) Posizione
massima
Germania 23
Giappone 64
Italia[4] 6
Norvegia 9
Regno Unito 16
Stati Uniti 11
Stati Uniti R&B 6
Svezia 7

Classifiche di fine anno[modifica | modifica wikitesto]

Classifica (1976) Posizione
Italia[4] 33

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) BPI Certified Awards Search - Donna Summer, BPI. URL consultato il 22 maggio 2012.
  2. ^ Love to Love You Baby - Recensione in Allmusic.com. URL consultato il 22 maggio 2012.
  3. ^ Love to Love You Baby - Recensione in Robert Christgau. URL consultato il 22 maggio 2012.
  4. ^ a b Gli album più venduti del 1976 in hitparadeitalia.it. URL consultato il 22 maggio 2012.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Musica Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Musica