Dominic Matteo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Dominic Matteo
Dati biografici
Nazionalità Scozia Scozia
Inghilterra Inghilterra
Altezza 188 cm
Calcio Football pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo Difensore
Squadra Stoke City Stoke City
Carriera
Squadre di club1
1992-1995 Liverpool Liverpool 13 (0)
1995 Sunderland Sunderland 1 (0)
1995-2000 Liverpool Liverpool 116 (1)
2000-2004 Leeds Leeds 115 (2)
2004-2007 Blackburn Blackburn 34 (0)
2007-2009 Stoke City Stoke City 23 (1)
Nazionale
1994
1998
2000-2002
Inghilterra Inghilterra U-21
Inghilterra Inghilterra B
Scozia Scozia
3 (0)
1 (0)
6 (0)
1 Dati relativi al solo campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Dominic Matteo (Dumfries, 28 aprile 1974) è un ex calciatore britannico, di ruolo difensore.

Carriera[modifica | modifica sorgente]

Club[modifica | modifica sorgente]

Matteo ha iniziato la carriera con il Liverpool, squadra per la quale ha giocato dal 1992 al 2000 (con una breve parentesi in prestito al Sunderland). Ad agosto 2000, si è trasferito al Leeds United, con cui ha debuttato un mese dopo, nella partita di Champions League 2000-2001, contro il Milan.

Durante quell'edizione della massima competizione continentale per club, Matteo è stato uno dei migliori calciatori del Leeds United, con cui ha raggiunto le semifinali. È ricordato, soprattutto, per la rete allo stadio Giuseppe Meazza contro il Milan, nella prima fase a gironi.

Quando Rio Ferdinand è stato acquistato dal Manchester United nell'estate del 2002, Matteo è stato nominato capitano della squadra. Al termine del campionato 2003-2004, il Leeds è retrocesso e, a luglio, Matteo ha firmato un contratto triennale con i Blackburn Rovers.[1] Ha debuttato con la maglia dei Rovers nella sfida contro il West Bromwich Albion, in una gara terminata con il punteggio di uno a uno.

A gennaio 2007, si è trasferito allo Stoke City, per cui ha firmato un contratto fino al termine della stagione. In questo periodo, è stato utilizzato in nove partite e ha realizzato una rete. Matteo ha continuato a giocare per lo Stoke anche nel precampionato, nonostante il suo contratto fosse scaduto. Il 10 agosto 2007, gli è stato offerto un rinnovo contrattuale fino all'anno successivo.[2] È stato nominato capitano, nonostante scenda in campo in maniera sporadica.

Nazionale[modifica | modifica sorgente]

Matteo è stato convocato nell'Inghilterra Under-21, ma successivamente è stato selezionato dalla Scozia, sua terra d'origine. Ha debuttato a novembre 2000, nella sfida contro l'Australia. Ha abbandonato la Nazionale nel 2004.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ (EN) Blackburn sign Matteo, BBC Sport. URL consultato il 14-12-2008.
  2. ^ (EN) Dominic Deal Done!, BBC Sport. URL consultato il 14-12-2008.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]