Dogo Gang

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Dogo Gang
Paese d'origine Italia Italia
Genere Rap
Periodo di attività 1998-2009
Album pubblicati 3

La Dogo Gang è un collettivo hip hop, fondata dai Club Dogo, Emi Lo Zio, Marracash e altri componenti. I membri del collettivo sono prevalentemente rappers e dj. Il debutto ufficiale del collettivo è avvenuto nel 2008 con Benvenuti nella giungla, ciò nonostante vari membri della Dogo Gang hanno avuto modo di farsi conoscere anche in precedenza, specialmente attraverso i dischi dei Club Dogo.

Intorno al 2007, la Dogo Gang ha intensificato i suoi rapporti con il collettivo Spaghetti Funk, rappresentante della old school milanese. La collaborazione ha portato a diverse apparizioni di J-Ax nei video dei Club Dogo e di Marracash, come a collaborazioni in occasione del disco di Space One, Il ritorno, o di altre uscite discografiche.

Componenti[modifica | modifica sorgente]

Club Dogo[modifica | modifica sorgente]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Club Dogo.
I Club Dogo in concerto, da sinistra Jake La Furia, Don Joe e Gué Pequeno

Trio costituito da:

  • Don Joe: originario di Bresso, ha collaborato per alcuni anni nel team di produzione della cantante soul Irene Lamedica, partecipando ai suoi tour come MC. Nel corso degli anni ha prodotto numerosi artisti della scena italiana e ha realizzato alcune collaborazioni anche con artisti stranieri, come Grand Agent. Insieme a DJ Shocca e DJ Shablo fa parte del collettivo di DJ The Italian Job.
  • Gué Pequeno: originario di Milano, viene in contatto con Jake La Furia ai tempi del liceo, al Muretto, storico ritrovo dell'hip hop milanese. Eredita dal padre l'amore per la scrittura, caratterizza il suo stile unendo allo slang e alle tematiche più prettamente hip hop temi alti ed un lessico non comune.
  • Jake La Furia: entra in contatto con la cultura hip hop attraverso il writing, che comincia a praticare intorno al 1993. Alle sue esperienza di graffiti-writer deve il suo primo nickname, Fame. Poco più tardi approda all'MCing, divenendo uno degli MC più noti della zona milanese. Oltre al rap, Jake La Furia si dedica tuttora anche al DJing e, seppure in misura minore, al beatmaking.

Vincenzo da Via Anfossi[modifica | modifica sorgente]

Vincenzo da Via Anfossi
Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Vincenzo da Via Anfossi.

Dapprima writer con il nome di Aken, all'interno della crew 16K, Vincenzo da Via Anfossi conosce l'hip hop negli anni '90, frequentando il Muretto. Con l'Armata 16, gruppo hip hop composto anche da alcuni appartenenti alla 16K, Vincenzo si avvicina al rap, assumendo il nome di Vincenzo da via Anfossi, dal quartiere popolare dove risiede. Dopo un disco con Armata 16, Vincenzo si lega ai Club Dogo, iniziando a seguirli come hype man negli show dal vivo. L'11 gennaio 2008 esce il primo disco solista dell'artista, "L'ora d'aria", un misto di tematiche di strada ed esperienze personali (come la guerra di Somalia), anticipato dal singolo "Il primo e l'ultimo" e dal rispettivo video.

Marracash[modifica | modifica sorgente]

Marracash
Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Marracash.

All'anagrafe Fabio Rizzo, siciliano di origine e milanese d'adozione, nel 1998 conosce il rap ascoltandolo dal vivo al Muretto. Ha esordito ufficialmente nel 2005 con il CD autoprodotto Roccia Music. Ha collaborato con numerosi artisti della scena hip hop e non tra cui J-Ax, Club Dogo, Big Fish, Crookers, Co'Sang, Entics, Emis Killa, Inoki, Noyz Narcos, The Bloody Beetroots, Fabri Fibra, Fedez e Salmo. Il 13 giugno 2008 esce il suo primo disco solista, Marracash, pubblicato da Universal, con le collaborazioni di Don Joe, Deleterio, Gué Pequeno, J-Ax, Vincenzo da Via Anfossi e Jake La Furia e Co'Sang. Dal disco è stato estratto un singolo, Badabum Cha Cha. Il suo secondo disco è uscito nel 2010 è Fino a Qui tutto bene. Nel 2009 ha partecipato alla realizzazione del singolo Domani 21/04.2009, in ricordo del terremoto dell'Aquila del 2009,assieme ad altri cinquantacinque cantanti italiani. Nel 2011 sono stati pubblicati Roccia Music II e King del rap che contiene collaborazioni con Fabri Fibra, J-Ax, Club Dogo, Salmo, Entics, Emis Killa e Attila con produzione da Don Joe, Deleterio, The Buildzer e Medeline.

Deleterio[modifica | modifica sorgente]

Produttore italo-angolano, diplomatosi come ingegnere del suono nel 1999, con un background nella scena hip hop e writing milanese, fonda nel 2000 l'etichetta indipendente HAH records collaborando alla produzione di MC Mars su ritmiche hip hop e jungle. Gestisce il suo studio a Milano, dove collabora alla produzione dei brani dell'intero collettivo. Verso la fine del 2013 entra a far parte del collettivo fondato da Marracash, la Roccia Music, e nel mese di gennaio 2014 pubblica il suo album di debutto, intitolato Dadaismo.

Emi Lo Zio[modifica | modifica sorgente]

Al secolo Emiliano Ronchi (11 maggio 1980), appare una sola volta come rapper nel brano Italia 90 (piazze), sul disco Benvenuti nella giungla. Compare in diversi video del Club Dogo, di cui cura gli aspetti logistici, Jake La Furia, che per il forte legame lo considera un cugino, gli ha dedicato "Vida loca", canzone che si trova nel disco Mi fist. Nel 2012 appare nel film I 2 soliti idioti con i Club Dogo.

DJ Harsh[modifica | modifica sorgente]

È l' ultimo ad esser entrato nella Dogo Gang. Dopo una serie di set dove ha messo in mostra le sue doti di disc jockey, ha collaborato insieme a Gué Pequeno nella creazione dei mixtape Fastlife Mixtape Vol. 1, Fastlife Mixtape Vol. 2, Fastlife Mixtape Vol. 3 e di Rimo da Quando Mixtape; insieme a Don Joe ha creato Dogoinfamous Mixtape volume 1 e Dogoinfamous Mixtape volume 4, mentre ha prodotto da solo Dogoinfamous Mixtape volume 3. Ha collaborato anche insieme a Karkadann nel suo mixtape Tunzi Fi Shlekka; di recente ha prodotto il mixtape Tutto il contrario Remixtape del rapper Fedez. Con Gué Pequeno ha fondato l'etichetta discografica Tanta Roba nel 2011, che come primo album ha prodotto Il mio primo disco da venduto di Fedez.

Romeo[modifica | modifica sorgente]

Fratello di Vincenzo da Via Anfossi, nella primavera 2008 entra a far parte della crew. È breaker e collaboratore del team di clubbing hip-hop più grande di Milano.

Ted Bee[modifica | modifica sorgente]

Pseudonimo di Marco Villa e precedentemente noto come Ted Bundy, è un MC della provincia nord di Milano (Lainate), fin dall'infanzia appassionato di musica ed in particolare di rap; inizia a cantare a 16 anni nella Dogo Gang abituato ad utilizzare la scrittura come valvola di sfogo, partorisce rime su riflessioni drammatiche, socio-fantapolitiche e storytelling ambientati in epoche più disparate.

Discografia[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]


Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]