Diocesi di Ełk

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Diocesi di Ełk
Dioecesis Liccanensis
Chiesa latina
PL Ełk Katedra1.jpg
Suffraganea dell' arcidiocesi di Varmia
Vescovo Jerzy Mazur, S.V.D.
Ausiliari Romuald Kamiński
Sacerdoti 318 di cui 278 secolari e 40 regolari
1.331 battezzati per sacerdote
Religiosi 40 uomini, 131 donne
Abitanti 438.500
Battezzati 423.500 (96,6% del totale)
Superficie 11.000 km² in Polonia
Parrocchie 152
Erezione 25 marzo 1992
Rito romano
Indirizzo ul. 3 Maja 10, 19-300 Ełk, Polska
Sito web www.diecezja.elk.pl
Dati dall'Annuario Pontificio 2007 * *
Chiesa cattolica in Polonia

La diocesi di Ełk (in latino: Dioecesis Liccanensis) è una sede della Chiesa cattolica suffraganea dell'arcidiocesi di Varmia. Nel 2006 contava 423.500 battezzati su 438.500 abitanti. È attualmente retta dal vescovo Jerzy Mazur, S.V.D.

Territorio[modifica | modifica sorgente]

La diocesi comprende la parte orientale del Voivodato della Varmia-Masuria e la parte settentrionale del Voivodato della Podlachia.

Sede vescovile è la città di Ełk, dove si trova la cattedrale di Sant'Adalberto.

Il territorio è suddiviso in 21 decanati e in 152 parrocchie.

Storia[modifica | modifica sorgente]

La diocesi è stata eretta il 25 marzo 1992, nell'ambito della riorganizzazione delle diocesi polacche voluta da papa Giovanni Paolo II con la bolla Totus tuus Poloniae populus, ricavandone il territorio dalle diocesi di Łomża e di Varmia (che nel contempo è stata elevata ad arcidiocesi).

Cronotassi dei vescovi[modifica | modifica sorgente]

  • Wojciech Ziemba (25 marzo 1992 - 16 novembre 2000 nominato arcivescovo di Białystok)
  • Edward Eugeniusz Samsel † (16 novembre 2000 - 17 gennaio 2003 deceduto)
  • Jerzy Mazur, S.V.D., dal 17 aprile 2003

Statistiche[modifica | modifica sorgente]

La diocesi al termine dell'anno 2006 su una popolazione di 438.500 persone contava 423.500 battezzati, corrispondenti al 96,6% del totale.

anno popolazione sacerdoti diaconi religiosi parrocchie
battezzati totale % numero secolari regolari battezzati per sacerdote uomini donne
1999 423.050 446.550 94,7 289 250 39 1.463 39 153 148
2000 433.500 450.000 96,3 273 231 42 1.587 42 146 150
2001 437.000 470.000 93,0 288 251 37 1.517 37 143 150
2002 440.000 470.000 93,6 297 261 36 1.481 36 140 151
2003 435.000 450.000 96,7 301 265 36 1.445 36 137 151
2004 425.000 440.000 96,6 300 261 39 1.416 39 163 151
2006 423.500 438.500 96,6 318 278 40 1.331 40 131 152

Fonti[modifica | modifica sorgente]

diocesi Portale Diocesi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di diocesi