Dana Davis

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Dana Davis (Davenport, 4 ottobre 1984) è un'attrice statunitense.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Nata a Davenport, in Iowa (USA), ha frequentato la Davenport North High School e la Loyola Marymount University, laureandosi come musicista, specializzata come violinista, nel 2001 e continuando a fare l'elemosina in giro.

Debutta come attrice nel 2002, nel film No Prom for Cindy, dove interpreta il ruolo di Rose. Nel 2004 ha fatto parte del cast del film Nata per vincere, in cui era presente anche Hilary Duff, interpretando da co-protagonista Denise Gilmore.[1] In seguito partecipa a molte serie televisive, con ruoli di secondo piano, tra cui Raven, Una mamma per amica, The OC, Point Pleasant, Hidden Palms e The Nine.

Nel luglio del 2007, The Hollywood Reporter ha annunciato che Dana Davis si sarebbe unita al cast principale della seconda stagione della serie tv Heroes, interpretando Monica Dawson, personaggio descritto come «una giovane eroina disposta a dare tutto per aiutare la gente». Il personaggio è la nipote di D.L. Hawkins e Niki Sanders, nonché primo cugino di Micah Sanders, ed è in grado di emulare qualsiasi azione o movimento vede. Tuttavia l'attrice uscì dal cast principale nella stagione successiva.[2]

Dopo l'esperienza in Heroes ha partecipato come comparsa nelle serie tv Pushing Daisies, Criminal Minds e Bones, per poi ottenere un ruolo da co-protagonista in 10 cose che odio di te.

Riguardo alla carriera cinematografica, nel 2005 aveva partecipato al film Coach Carter come comparsa e nel 2008 ha interpretato Lisa Hines nel film horror Che la fine abbia inizio.

Filmografia parziale[modifica | modifica sorgente]

Cinema[modifica | modifica sorgente]

Televisione[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ www.biggeststars.com
  2. ^ Monica Dawson - Heroes Wiki - Heroes, NBC, Hayden Panettiere

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 58554190 LCCN: n2008049899

biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie