Colchester

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
bussola Disambiguazione – Se stai cercando altri significati, vedi Colchester (disambigua).
Colchester
parrocchia civile
Colchester – Veduta
Localizzazione
Stato Regno Unito Regno Unito
   Inghilterra Inghilterra
Regione Est
Contea Flag of Essex.svg Essex
Distretto Colchester
Territorio
Coordinate 51°53′N 0°54′E / 51.883333°N 0.9°E51.883333; 0.9 (Colchester)Coordinate: 51°53′N 0°54′E / 51.883333°N 0.9°E51.883333; 0.9 (Colchester)
Abitanti 104 390 (2001)
Altre informazioni
Cod. postale CO1 - CO7
Prefisso 01206
Fuso orario UTC+0
Cartografia
Mappa di localizzazione: Regno Unito
Colchester

Colchester è una città situata nella contea dell'Essex (Inghilterra), a Est della Grande Londra. Sorge sul fiume Colne e conta una popolazione di poco superiore ai 100 000 abitanti. Ospita l'University of Essex, dove vengono organizzati campi-scuola estivi. La città ospita uno dei castelli storicamente più importanti del Regno Unito.

Storia[modifica | modifica sorgente]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Camulodunum.

Colchester fu il primo importante insediamento romano in territorio britannico, dopo la conquista a opera dell'imperatore Claudio, il quale proprio a Colchester ricevette, nel 43 d.C., un'accoglienza trionfale.

Prima della conquista romana, il centro abitato si chiamava Camuloduno, come riferisce Plinio il Vecchio (Storia Naturale, libro II - 187). "Camuloduno", significa "fortezza (dun) di Camulo", dio della guerra celtico, l'equivalente del Marte romano. I Romani latinizzarono il toponimo in "Camulodunum".

Secondo Tacito, Budicca, regina della tribù britannica degli Iceni, fu umiliata dai Romani e per vendicarsi animò una rivolta contro di loro: nel 61 d.C. attaccò la fortezza di Camulodunum radendola a suolo. I Romani ricostruirono la città dal 65 al 68, la circondarono con robuste mura per una lunghezza di circa 2800 metri e vi eressero un tempio dedicato al divo Claudio. La città divenne una colonia romana, chiamata, secondo un'iscrizione che risale al II secolo, Colonia Vitricensis. E da qui deriva il nome odierno Colchester, (Col, colonia, e chester, fortezza). Nel 2004 gli archeologi hanno riportato alla luce numerosi importanti reperti di quel periodo.

Persone legate a Colchester[modifica | modifica sorgente]

Gemellaggi[modifica | modifica sorgente]

Colchester è gemellata con:

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Regno Unito Portale Regno Unito: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Regno Unito