Claire Dodd

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Claire Dodd in Argentinean Magazine (agosto 1933)

Claire Dodd, nata Dorothy Anne Dodd, (Des Moines, 29 dicembre 1908Beverly Hills, 23 novembre 1973), è stata un'attrice statunitense attiva negli anni trenta e nei primi anni quaranta.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Iniziò la sua carriera artistica a New York, lavorando alle Ziegfeld Follies, dove venne notata dal produttore cinematografico Darryl F. Zanuck. Il suo primo film, Ragazze che sognano (1930), lo girò per la MGM, ma lavorò anche per la Paramount, la Warner Bros., l'Universal. Nella sua carriera, che durò fino al 1942, apparve in 63 film[1].

Interpretò per due volte la parte di Della Street in due film della serie Perry Mason: nel 1935 in The Case of the Curious Bride di Michael Curtiz e nel 1936 in L'uomo ucciso due volte di William Clemens.

Vita privata[modifica | modifica sorgente]

Si sposò due volte. La prima, dal 1931 al 1938, con Jack Milton Strauss, da cui ebbe un figlio, Jon Michael Strauss. La seconda, nel 1942, con H. Brand Cooper, per cui lasciò la carriera di attrice. Il matrimonio, da cui nacquero tre figli, durò fino alla morte dell'attrice, avvenuta nel 1973, nella sua casa di Beverly Hills, all'età di 64 anni, a causa di un tumore.

Venne sepolta al Brand Family Cemetery di Glendale Foto.

Filmografia[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Filmografia IMDb

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 70459339