Ciclismo ai Giochi della XXIX Olimpiade - BMX maschile

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Bandiera olimpica Cycling (road) pictogram.svg
BMX maschile
Pechino 2008
Informazioni generali
Luogo Laoshan BMX Field
Periodo 20-22 agosto
Partecipanti 32
Podio
Medaglia d'oro Māris Štrombergs Lettonia Lettonia
Medaglia d'argento Mike Day Stati Uniti Stati Uniti
Medaglia di bronzo Donny Robinson Stati Uniti Stati Uniti
Edizione precedente e successiva
/ Londra 2012
Ciclismo a
Pechino 2008
Ciclismo su strada
Cycling (road) pictogram.svg
Corsa in linea   uomini   donne
Crono uomini donne
Ciclismo su pista
Cycling (track) pictogram.svg
Inseguimento ind uomini donne
Inseguimento sq uomini
Velocità uomini donne
Velocità sq uomini
Corsa a punti uomini donne
Keirin uomini
Madison uomini
Mountain bike
Cycling (mountain biking) pictogram.svg
Cross-country uomini donne
BMX
Cycling (BMX) pictogram.svg
BMX uomini donne

Le prove di BMX maschile dei Giochi della XXIX Olimpiade furono corse dal 20 al 22 agosto al Laoshan BMX Field. La medaglia d'oro fu vinta dal lettone Māris Štrombergs.

Fu la prima gara olimpica nella storia della specialità e vi presero parte trentadue atleti in rappresentanza di venti nazioni.

Programma[modifica | modifica wikitesto]

La gara si svolse presso il Laoshan Bicycle Moto Cross (BMX) Venue[1] mercoledì 20 e venerdì 22 agosto 2008, secondo il seguente calendario[2]:

Data Inizio* Fine* Evento Prova
Mercoledì 20 agosto 09:00 09:45 BMX Uomini Prova a tempo 1ª manche
Mercoledì 20 agosto 10:15 11:00 BMX Uomini Prova a tempo 2ª manche
Mercoledì 20 agosto 11:40 11:52 BMX Uomini Quarti di finale 1ª manche
Mercoledì 20 agosto 12:05 12:17 BMX Uomini Quarti di finale 2ª manche
Mercoledì 20 agosto 12:32 12:48 BMX Uomini Quarti di finale 3ª manche
Venerdì 22 agosto** 09:08 09:16 BMX Uomini Semifinale 1ª manche
Venerdì 22 agosto** 09:38 09:46 BMX Uomini Semifinale 2ª manche
Venerdì 22 agosto** 10:08 10:16 BMX Uomini Semifinale 3ª manche
Venerdì 22 agosto** 10:40 10:45 BMX Uomini Finale
Venerdì 22 agosto** 11:10 11:18 BMX Uomini Cerimonia di premiazione
* Gli orari sono indicati secondo il fuso orario cinese, sei ore in anticipo rispetto all'ora italiana.

** In programma originariamente per giovedì 21, rimandate per pioggia.

Qualificazione[modifica | modifica wikitesto]

La qualificazione, attribuita alla nazione e non a titolo individuale agli atleti, avvenne sulla base del ranking UCI e dei risultati dei Campionati del mondo di BMX 2008, più due posti ad invito riservati alla Tripartite Commission (CIO, ANOC, UCI)[3].

Queste le nazioni qualificate[4]:

Evento Piazzamento nella classifica per nazioni Nazioni qualificate Atleti per nazione
Ranking UCI 1 - 5 Stati Uniti Stati Uniti
Australia Australia
Lettonia Lettonia
Paesi Bassi Paesi Bassi
Colombia Colombia
3
6 - 8 Francia Francia
Argentina Argentina
Nuova Zelanda Nuova Zelanda
2
9 - 11 Rep. Ceca Rep. Ceca
Venezuela Venezuela
Ecuador Ecuador
1
Campionato del mondo 2008 1 - 6 Sudafrica Sudafrica
Italia Italia
Regno Unito Regno Unito
Svizzera Svizzera
Danimarca Danimarca
Canada Canada
1
Posti ad invito Norvegia Norvegia
Ungheria Ungheria
Giappone Giappone
1
Totale 32

La Nuova Zelanda, pur avendo diritto ad iscrivere due atleti, scelse di iscriverne uno solo. I due posti ad invito riservati alla Tripartite Commission furono assegnati alle prime due nazioni escluse ai Campionati del mondo. A queste si aggiunse la terza esclusa (Giappone) per coprire il posto vacante dovuto alla rinuncia neozelandese.

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Il formato della gara prevedeva una prova cronometrata individuale, su due manche, in base alla quale i trentadue atleti venivano raggruppati in quattro batterie. Ciascuna batteria disputava tre manche con classifica generale stilata sommando i piazzamenti nelle singole manche. I quattro migliori classificati di ciascun gruppo accedevano alle semifinali disputate con lo stesso sistema. I quattro migliori classificati nelle due semifinali accedevano alla finale disputata in una sola manche.

Prima fase[modifica | modifica wikitesto]

Nota: DNF ritirato

Pos. Atleta Manche Miglior tempo
1 Stati Uniti Mike Day 36.127 35.692 35.692
2 Lettonia Māris Štrombergs 35.910 36.198 35.910
3 Francia Damien Godet 36.517 36.008 36.008
4 Lettonia Arturs Matison 36.210 36.072 36.072
5 Paesi Bassi Raymon van der Biezen 36.112 40.153 36.112
6 Colombia Sergio Salazar 36.677 36.145 36.145
7 Colombia Augusto Castro 36.301 38.445 36.301
8 Venezuela Jonathan Suarez 37.120 36.325 36.325
9 Colombia Andrés Jiménez 36.893 36.339 36.339
10 Italia Manuel De Vecchi 37.309 36.351 36.351
11 Australia Jared Graves 36.372 DNF 36.372
12 Stati Uniti Kyle Bennet 36.491 36.421 36.421
13 Sudafrica Sifiso Nhlapo 36.867 36.428 36.428
14 Svizzera Roger Rinderknecht 36.466 DNF 36.466
15 Australia Jamie Hildebrandt 37.054 36.492 36.492
16 Lettonia Ivo Lakucs 36.770 36.509 36.509
17 Nuova Zelanda Marc Willers 36.725 36.519 36.519
18 Paesi Bassi Rob van den Wildenberg 36.522 39.167 36.522
19 Francia Thomas Allier 37.176 36.649 36.649
20 Rep. Ceca Michal Prokop 37.127 36.689 36.689
21 Argentina Ramiro Marino 36.768 37.029 36.768
22 Australia Luke Madill 36.923 36.795 36.795
23 Paesi Bassi Robert de Wilde 36.803 50.268 36.803
24 Stati Uniti Donny Robinson 36.810 36.868 36.810
25 Ecuador Emilio Falla 37.942 36.993 36.993
26 Canada Scott Erwood 37.534 37.050 37.050
27 Argentina Cristian Becerine 37.756 37.253 37.253
28 Regno Unito Liam Phillips 37.392 37.470 37.392
29 Danimarca Henrik Baltzersen 37.671 37.635 37.635
30 Norvegia Sebastian Kartfjord 39.389 38.688 38.688
31 Ungheria Vilmos Radasics 39.935 38.830 38.830
32 Giappone Akifumi Sakamoto 40.548 41.211 40.548

Quarti di finale[modifica | modifica wikitesto]

20 agosto

Gruppo 1
Pos. Atleta Manche Totale
1 Stati Uniti Mike Day 1 1 1 3
2 Nuova Zelanda Marc Willers 4 3 2 9
3 Stati Uniti Donny Robinson 6 2 3 11
4 Colombia Andres Jimenez 2 5 4 11
5 Venezuela Jonathan Suarez 8 4 5 17
6 Ecuador Emilio Falla 3 6 8 17
7 Giappone Akifumi Sakamoto 5 8 6 19
8 Lettonia Ivo Lakucs 7 7 7 21
Gruppo 2
Pos. Atleta Manche Totale
1 Sudafrica Sifiso Nhlapo 3 2 1 6
2 Lettonia Arturs Matisons 1 3 2 6
3 Paesi Bassi Raymon van der Biezen 4 1 5 10
4 Stati Uniti Kyle Bennet 2 4 8 14
5 Danimarca Henrik Baltzersen 8 5 3 16
6 Rep. Ceca Michal Prokop 7 7 4 18
7 Regno Unito Liam Phillips 5 6 7 18
8 Argentina Ramiro Marino 6 8 6 20
Gruppo 3
Pos. Atleta Manche Totale
1 Lettonia Māris Štrombergs 1 1 5 7
2 Paesi Bassi Rob van den Wildenberg 2 5 1 8
3 Italia Manuel De Vecchi 3 6 2 11
4 Australia Jamie Hildebrandt 7 3 3 13
5 Colombia Augusto Castro 4 4 6 14
6 Ungheria Vilmos Radasics 6 8 4 18
7 Paesi Bassi Robert de Wilde 8 2 8 18
8 Canada Scott Erwood 5 7 7 19
Gruppo 4
Pos. Atleta Manche Totale
1 Australia Jared Graves 1 2 1 4
2 Argentina Cristian Becerine 2 7 2 11
3 Svizzera Roger Rinderknecht 8 1 3 12
4 Francia Damien Godet 3 4 6 13
5 Colombia Sergio Salazar 7 3 5 15
6 Francia Thomas Allier 4 5 7 16
7 Australia Luke Madill 6 8 4 18
8 Norvegia Sebastian Kartfjord 5 6 8 19

Semifinali[modifica | modifica wikitesto]

22 agosto

Gruppo 1
Pos. Atleta Manche Totale
1 Stati Uniti Mike Day 1 1 3 5
2 Sudafrica Sifiso Nhlapo 3 3 2 8
3 Stati Uniti Donny Robinson 2 2 6 10
4 Colombia Andres Jimenez 4 4 5 13
5 Paesi Bassi Raymon van der Biezen 7 6 1 14
6 Stati Uniti Kyle Bennett 5 5 4 14
7 Lettonia Arturs Matison 6 8 8 22
8 Nuova Zelanda Marc Willers 8 7 8 23
Gruppo 2
Pos. Atleta Manche Totale
1 Lettonia Māris Štrombergs 1 1 1 3
2 Paesi Bassi Rob van den Wildenberg 3 2 4 9
3 Australia Jared Graves 2 5 3 10
4 Francia Damien Godet 4 4 6 14
5 Argentina Cristian Becerine 5 8 2 15
6 Australia Jamie Hildebrandt 7 6 5 18
7 Svizzera Roger Rinderknecht 8 3 8 19
8 Italia Manuel De Vecchi 6 7 7 20

Finale[modifica | modifica wikitesto]

22 agosto

Pos. Atleta Tempo
1 Lettonia Māris Štrombergs 36"190
2 Stati Uniti Mike Day 36"606
3 Stati Uniti Donny Robinson 36"972
4 Colombia Andres Jimenez 39"137
5 Paesi Bassi Rob van den Wildenberg 39"772
6 Australia Jared Graves 2'19"233
DNF Sudafrica Sifiso Nhlapo -
DNF Francia Damien Godet -

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Laoshan Bicycle Moto Cross (BMX) Venue. URL consultato il 12-08-2008.
  2. ^ (EN) BMX Competition Schedule - 2008 Olympics (Version 5 30.04.08) (PDF), 30-04.2008. URL consultato il 09-08-2008.
  3. ^ (EN) BMX Qualification System - 2008 Olympics (PDF). URL consultato il 9 agosto 2008.
  4. ^ (EN) BMX Qualifying Places - 2008 Olympics (PDF). URL consultato il 9 agosto 2008.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

giochi olimpici Portale Giochi olimpici: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di giochi olimpici