Chris Douglas-Roberts

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Chris Douglas-Roberts
Chris Douglas-Roberts 2011.jpg
Douglas-Roberts alla Virtus Pallacanestro Bologna nella stagione 2011-12
Dati biografici
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Altezza 201 cm
Peso 91 kg
Pallacanestro Basketball pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo Guardia, ala piccola
Squadra L. Angeles Clippers L.A. Clippers
Carriera
Giovanili

2005-2008
Cass Technical High School
Memphis Tigers Memphis Tigers
Squadre di club
2008-2010 New Jersey Nets N.J. Nets 111 (873)
2010-2011 Milwaukee Bucks Milwaukee Bucks 44 (323)
2011-2012 Virtus Bologna Virtus Bologna 34 (417)
2012 Texas Legends Texas Legends 11 (248)
2012-2013 Dallas Mavericks Dallas Mavericks 6 (17)
2013 Texas Legends Texas Legends 7 (132)
2013-2014 Charlotte Bobcats Charlotte Bobcats 49 (339)
2014- L. Angeles Clippers L.A. Clippers
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 3 settembre 2014

Chris Douglas-Roberts (Detroit, 8 gennaio 1987) è un cestista statunitense.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

NCAA[modifica | modifica wikitesto]

Ha giocato nella Lega Universitaria americana (la NCAA) per i Memphis Tigers. Fin dal suo primo anno, ha sempre avuto un minutaggio importante (22 minuti il primo anno, 26 il secondo, 28 il terzo) in NCAA, dimostrando buone qualità. Al suo ultimo anno ha collezionato ben 17 punti di media con circa 4 rimbalzi.

NBA[modifica | modifica wikitesto]

Douglas-Roberts con la maglia dei New Jersey Nets

Al draft 2008 è stato scelto dai New Jersey Nets molto tardi, al numero 40 (confidava inizialmente in una scelta attorno alla 24[senza fonte]).

Italia[modifica | modifica wikitesto]

Nell'estate 2011, approfittando del lockout NBA 2011-2012 Douglas-Roberts viene ingaggiato dalla Virtus Bologna con un contratto da 400.000 dollari fino al termine della stagione.

Il ritorno in NBA[modifica | modifica wikitesto]

Il 1º ottobre 2012, i Los Angeles Lakers ufficializzano l'ingaggio di Douglas-Roberts.[1] Il giocatore non riesce però ad entrare nei 15 del roster definitivo: i Lakers lo tagliano in data 22 ottobre. Il 27 ottobre firma un contratto con i Dallas Mavericks, che lo tagliano già il giorno successivo. L'approdo in Texas è però solo rimandato: prima trova un contratto in D-League con i Texas Legends, poi viene firmato dai Mavericks stessi in data 23 dicembre 2012.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Lakers sign Chris Douglas-Roberts, lakers.com. URL consultato il 2 ottobre 2012.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]