Campionato faroese di calcio

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Il campionato faroese di calcio ha come primo livello la Formuladeildin.

A partire dal 2006 i campionati calcistici delle Isole Fær Øer sono strutturati in quattro divisioni:

La Formuladeildin, chiamata così dal 2005 per un accordo di sponsorizzazione, viene disputata dal 1942. Denominata fino al 1975 Meistaradeildin (Divisione Maggiore), il nome viene quindi modificato, fino al 2004, in 1. deild (Prima Divisione). Soltanto dal 1992 le Isole Fær Øer partecipano alle competizioni europee.

Formuladeildin, 1. e 2. deild sono composte da dieci squadre ciascuna e prevedono due retrocessioni e due promozioni (la 2. deild prevede tre retrocessioni).

La 3. deild è invece suddivisa in tre gironi (Bólkur A, Bólkur B e Bólkur C) da otto squadre ciascuno.

La squadra più titolata del massimo campionato è l'HB Tórshavn.

La vincitrice del campionato si qualifica per il primo turno preliminare di Champions League, mentre la seconda e la terza classificata partecipano al primo turno preliminare della UEFA Europa League. Alla medesima manifestazione partecipa anche la vincitrice della coppa nazionale, che però accede al secondo turno preliminare.

Attuale sistema[modifica | modifica wikitesto]

Ai primi due livelli troviamo:

Livelli Divisioni
1 Formuladeildin
10 club
2 retrocessioni
2 1. deild
10 club
2 promozioni

Coppa nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Løgmanssteypið.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio