Campionato ucraino di calcio

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Il campionato di calcio ucraino è nato nel 1992 in seguito allo smembramento dell'Unione Sovietica in 15 repubbliche indipendenti, fra cui l'Ucraina. Posto sotto l'egida della Federazione calcistica dell'Ucraina, è l'insieme dei tornei calcistici organizzati da essa.

I primi tre tornei si articolano a cavallo tra due anni solari, come la maggior parte dei campionati europei. A differenza di essi, però, per rispondere al rigido inverno ucraino, l'inizio è a luglio e il termine a giugno, con una pausa di tre mesi tra dicembre e marzo. Dalla quarta divisione in giù il torneo è invece disputato nell'arco dell'anno solare.

Struttura[modifica | modifica sorgente]

  • Prima divisione - Prem'er-Liha: 16 squadre, 2 retrocessioni
  • Seconda divisione - Perša Liha: 18 squadre, 2 promozioni e 2 retrocessioni
  • Terza divisione - Druha Liha: 2 gironi da 12 squadre, 1 promozione e nessuna retrocessione

Storia[modifica | modifica sorgente]

I primi campionati di calcio ucraini si sono svolti dal 1921 al 1935, come competizioni nel formato di coppe fra selezioni delle varie città; solo nel 1936 la coppa si svolse fra squadre di club.

Dal 1936 l'Ucraina entrò a far parte dell'Unione Sovietica e il campionato ucraino divenne una divisione inferiore del campionato di calcio sovietico, fino al 1991, anno in cui lo stato divenne indipendente. Negli ultimi due campionati si giocarono due gironi.

Dal 1992 il campionato di calcio ucraino assegnò il titolo di campione nazionale. Per la stagione 1992 il campionato ebbe cadenza lungo l'anno solare, con 20 squadre divise in due gironi e finale per il titolo. Dal 1992-93 ha preso l'attuale formato, con l'unica eccezione della riduzione delle squadre della massima serie a 14 fra il 2000 e il 2002.

La Dinamo Kiev ha vinto il campionato per 13 volte, ben 9 volte consecutive fra il 1993 e il 2001. Da allora ha trovato un valido avversario nello Shakhtar Donetsk.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio