CWA Gold Dagger for Non-Fiction

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Il CWA Gold Dagger for Non-Fiction è un premio annuale letterario nato nel 1978 da parte della Crime Writers' Association, già fondatrice del Gold Dagger nel 1955 per premiare il miglior giallo non-fiction.

Dal 1995 al 2002 il premio era sponsorizzato da The Macallan (società di Scotch) ed era conosciuto come The Macallan Gold Dagger for Non-Fiction. Dal 2008 il premio è sponsorizzato da Owatonna Media (società di investimenti con base a Londra). Il premio è di circa £1,000 con un pugnale decorativo.

Elenco Vincitori[modifica | modifica sorgente]

Di seguito sono elencati i vincitori del premio e i primi classificati. Dentro le parentesi gli argomenti dei libri.

Anni 2000[modifica | modifica sorgente]

2011[1]
  • Douglas Starr, The Killer of Little Shepherds (I crimini e la convinzione dell'assassino francese seriale Joseph Vacherdel XIX secolo)
2010[2]
  • Ruth Dudley Edwards, Aftermath: The Omagh Bombing & the Families’ Pursuit of Justice (Il successo della causa civile intrapresa contro i sospetti per l'attentato di Omagh)
2008[3][4]
2006[5]
2005[6]
2004[7]

Vincitori a pari merito

  • John Dickie, Cosa Nostra: A History of the Sicilian Mafia (La storia di Cosa nostra dagli inizi del 1860)
  • Sarah Wise, The Italian Boy: Murder and Grave Robbery in 1830s London (L'omicidio di un ragazzo italiano a Londra nel 1831)
    • Rebecca Gowers, The Swamp of Death: A True Tale of Victorian Lies and Murder (La morte di Frederick Benwell, giovane inglese che partì per il Canada nel 1890 ed è stato trovato morto in una palude poco dopo l'arrivo)
    • Steve Holland, The Trials of Hank Janson (La censura del giallista Hank Janson nel 1940 in Gran Bretagna)
    • Mende Nazer e Damian Lewis, Slave: The True Story of a Girl's Lost Childhood and her Fight for Survival (La storia di Mende Nazer)
2003[8]
2002[9]
2001[10]
2000[11]
  • Edward Bunker, Mr. Blue: Memoirs of a Renegade (Autobiografia del passato criminale dell'autore)

Anni 90[modifica | modifica sorgente]

Anni 80[modifica | modifica sorgente]

Anni 70[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ The CWA Gold Dagger for Non-Fiction in Crime Writers' Association, 2011. URL consultato il 17 settembre 2011.
  2. ^ The CWA Gold Dagger for Non-Fiction in Crime Writers' Association, 2010. URL consultato il 17 settembre 2011.
  3. ^ The CWA Gold Dagger for Non-Fiction in Crime Writers' Association, 2008. URL consultato l'8 febbraio 2009.
  4. ^ CWA Gold Dagger for Non-Fiction shortlist in Crime Writers' Association, 2008. URL consultato l'8 febbraio 2009.
  5. ^ The CWA Gold Dagger for Non-Fiction in Crime Writers' Association, 2006. URL consultato l'8 febbraio 2009.
  6. ^ CWA Dagger for Non-Fiction in Crime Writers' Association, 2005. URL consultato l'11 febbraio 2009.
  7. ^ The CWA's 2004 Non-Fiction Gold Dagger Award in Crime Writers' Association, 2004. URL consultato l'11 febbraio 2009.
  8. ^ The 2003 Gold Dagger Award for Non-Fiction in Crime Writers' Association, 2003. URL consultato il 20 febbraio 2009.
  9. ^ The CWA The Macallan Gold Dagger for Non-Fiction in Crime Writers' Association, 2002. URL consultato il 21 febbraio 2009.
  10. ^ The 2001 CWA Non-Fiction Dagger: The Macallan Gold Dagger for Non-Fiction in Crime Writers' Association, 2001. URL consultato il 21 febbraio 2009.
  11. ^ The CWA Dagger Awards 2000 in Crime Writers' Association, 2000. URL consultato il 21 febbraio 2009.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]