Berserk - L'epoca d'oro (serie di film)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.
Berserk - L'epoca d'oro - Capitolo I: L'uovo del re dominatore
film anime
Logo del primo film.
Logo del primo film.
Titolo orig. ベルセルク 黄金時代篇Ⅰ 覇王の卵
(Berserk Ōgon Jidai-Hen I: Haō no Tamago)
Lingua orig. giapponese
Paese Giappone
Autore Kentaro Miura
Regia Toshiyuki Kubooka
Sceneggiatura Ichirō Ōkōchi
Character design Naoyuki Onda
Animazione
Dir. artistica
Studio Studio 4 °C
Musiche
Editore Warner Bros. Pictures
1ª edizione 4 febbraio 2012
Durata 80 min
Distributore it. Yamato Video
Dialoghi it. Giorgio Bassanelli Bisbal
Berserk - L'epoca d'oro - Capitolo II: La conquista di Doldrey
film anime
Titolo orig. ベルセルク 黄金時代篇Ⅱ ドルドレイ攻略
(Berserk Ōgon Jidai-Hen II: Doldrey Kōryaku)
Autore Kentaro Miura
Regia Toshiyuki Kubooka
Sceneggiatura Ichirō Ōkōchi
Character design Naoyuki Onda
Animazione
Dir. artistica
Studio Studio 4 °C
Musiche Shiro Sagisu
Editore Warner Bros. Pictures
1ª edizione 23 giugno 2012
Durata 95 min
Distributore it. Yamato Video
Dialoghi it. Giorgio Bassanelli Bisbal
Berserk - L'epoca d'oro - Capitolo III: L'avvento
film anime
Titolo orig. ベルセルク 黄金時代篇Ⅲ 降臨
(Berserk Ōgon Jidai-Hen III: Kōrin)
Autore Kentaro Miura
Regia Toshiyuki Kubooka
Sceneggiatura Ichirō Ōkōchi
Character design Naoyuki Onda
Animazione
Dir. artistica
Studio Studio 4 °C
Musiche
Editore Warner Bros. Pictures
Durata 117 min

Berserk - L'epoca d'oro (ベルセルク 黄金時代篇 Berserk Ōgon jidai-hen?), è una serie di film d'animazione cinematografici, prodotti da Studio 4°C, che riprendono una parte del manga Berserk scritto ed illustrato da Kentaro Miura. I lungometraggi, diretti da Toshiyuki Kubooka, sono in CGI e fanno uso della tecnica motion capture.

Nel settembre 2010, sulla fascia che circondava il volume 35, si ufficializzava la nascita di un nuovo progetto anime per la serie.[1] In seguito fu rivelato, che il progetto consisteva nell'adattare l'intero manga nel giro di dieci anni, iniziando con tre film che riprendono l'arco dell'"Età dell'oro", ossia i volumi 3-13 del fumetto.[2]

Il primo film, Berserk - L'epoca d'oro - Capitolo I: L'uovo del re dominatore, fu pubblicato nel febbraio 2012 da Warner Bros. Pictures in Giappone. Il cast di doppiatori è stato rinnovato rispetto a quello della serie TV; Hiroaki Iwanaga prende il ruolo di Guts, Takahiro Sakurai quello di Griffith, ed infine Toa Yukinari Caska. Anche l'edizione italiana ha un cast di doppiatori ex novo. Il secondo film è stato proiettato a giugno 2012, mentre il terzo (che conclude la prima saga "L'epoca d'oro") è comparso nei cinema giapponesi solo a febbraio 2013.

Il progetto è anche chiamato Berserk Saga Project, e conosciuto con il titolo inglese Berserk Golden Age Arc. Negli Stati Uniti le licenze dei film sono state già acquisite da Viz Media per una pubblicazione homevideo.[3] Per l'Italia invece è stata Yamato Video ad occuparsi della distribuzione di tutti e tre i film.[4] Il primo e il secondo film in Italia sono stati proiettati entrambi nelle sale di The Space Cinema il 14 e 15 ottobre 2013.[5]

Il prossimo film (il quarto) riprenderà, in animazione, le gesta del "guerriero nero" narrate nel manga all'interno dei capitoli "Lost Children", così come affermato dal CEO e Presidente di Studio 4 °C, Eiko Tanaka, in un'intervista rilasciata qualche mese fa ad Anime News Network.

Film[modifica | modifica sorgente]

L'epoca d'oro - Capitolo I[modifica | modifica sorgente]

Berserk L'epoca d'oro - Capitolo I: L'uovo del Re dominatore (ベルセルク 黄金時代篇Ⅰ 覇王の卵 Berserk Ōgon Jidai-Hen I: Haō no Tamago?) conosciuto anche con il titolo internazionale Berserk Golden Age Arc I: Egg of the Supreme Ruler, è il primo film pubblicato il 4 febbraio 2012 in Giappone, e il 4 dicembre 2012 in DVD e Blu-ray in Italia.

Il film riprende gli eventi dal primo incontro tra Guts e Griffith, quindi del suo ingresso nella squadra dei falchi, fino all'omicidio del Conte Julius e del piccolo Adonis.

L'epoca d'oro - Capitolo II[modifica | modifica sorgente]

Berserk - L'epoca d'oro - Capitolo II: La conquista di Doldrey (ベルセルク 黄金時代篇Ⅱ ドルドレイ攻略 Berserk Ōgon Jidai-Hen II: Doldrey Kōryaku?) conosciuto anche con il titolo internazionale Berserk Golden Age Arc II: The Battle for Doldrey, è il secondo film, uscito il 23 giugno 2012 in Giappone[6], e il 12 novembre 2013 in DVD e Blu-ray in Italia.

Il film riprende la vicenda che vede coinvolti Guts e Caska accerchiati dagli uomini di Adon, e tutto lo scontro con l'armata del Generale Boscorn e quindi della disfatta di Genon, il re di Doldrey. La conclusione vede l'abbandono di Guts nella squadra dei falchi, e la prigionia di Griffith voluta dal re di Midland.

L'epoca d'oro - Capitolo III[modifica | modifica sorgente]

Berserk - L'epoca d'oro - Capitolo III: L'avvento (ベルセルク 黄金時代篇III 降臨 Berserk Ōgon Jidai-Hen III: Kōrin?) conosciuto anche con il titolo internazionale Berserk Golden Age Arc III: Descent, è il terzo film, uscito il 1º febbraio 2013 in Giappone.

Il film riprende il ritorno di Guts, il salvataggio di Griffith, l'eclissi e il sacrificio, il salvataggio da parte del Cavaliere del Teschio e la "nascita" del guerriero nero.

Edizione italiana[modifica | modifica sorgente]

Il cast italiano, così come quello giapponese, differisce da quello della serie televisiva del 1997. Guts, Griffith e Caska sono doppiati rispettivamente da Alessandro Budroni, Niseem Onorato e Federica De Bortoli. Il doppiaggio, edito da Yamato Video, è eseguito a Roma nello studio Coop. Eddy Cortese per la direzione di Giorgio Bassanelli Bisbal che si occupa anche dei dialoghi italiani, e con Enrico Croce come traduttore.[7]

L'edizione italiana mantiene i nomi in senso anglofono come usato nella vecchia serie e nel resto del mondo, e quindi non le traslitterazioni errate applicate nel manga (Gatsu, Grifis, Judo, ecc...). La pronuncia di Caska differisce dalla precedente serie televisiva, assomigliando di più alla pronuncia della trascrizione giapponese del nome "Kyasuka" con la u muta.

Musiche[modifica | modifica sorgente]

Le musiche di sottofondo per il film sono composte e arrangiate da Shiro Sagisu. Il tema principale è stato eseguito da Susumu Hirasawa, con il suo caratteristico suono elettronico. L'inserto del primo film della serie è chiamato ARIA, cantato proprio da Hirasawa. Il tema di chiusura, Utsukushii Mono, è cantata dalla famosa cantante Ai.

Accoglienza[modifica | modifica sorgente]

Il primo film ha ricevuto una recensione positiva da Ko Ransom di Anime News Network.[8]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]