Berlinese

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
bussola Disambiguazione – "berliner" rimanda qui. Se stai cercando la celebre orchestra di Berlino, vedi Berliner Philharmoniker.
bussola Disambiguazione – Se stai cercando altri significati del termine, vedi Berlino (disambigua).

Il berlinese, anche detto "berliner" o "midi", è un formato di stampa dei giornali, con pagine normalmente di dimensioni 470 mm × 315 mm. Il formato berlinese è leggermente più grande in altezza e larghezza rispetto ai formati tabloid e compact, mentre è di dimensioni minori rispetto al formato broadsheet.

Il berlinese nel mondo[modifica | modifica sorgente]

Europa[modifica | modifica sorgente]

Il Berlinese viene adottato nei seguenti Paesi europei:

I maggiori quotidiani di Serbia (Politika), Croazia (Vecernji List) e Montenegro (Vijesti), sono in formato berlinese.

Americhe[modifica | modifica sorgente]

Il berlinese è una novità per il mercato americano: il 16 aprile 2006 è stato adottato dal brasiliano Jornal do Brasil di Rio de Janeiro (che però nel 2010 ha abolito l'edizione cartacea), mentre il 31 luglio dello stesso anno è uscito in questo formato il Journal and Courier di Lafayette, negli Stati Uniti.

Asia[modifica | modifica sorgente]

Il principale quotidiano israeliano, Haaretz, ha adottato il berlinese il 18 febbraio 2007.

Il quotidiano economico Mint, nato dalla collaborazione tra l'editore indiano Hindustan Times Media Limited (HTML) e The Wall Street Journal, è stato lanciato in formato berlinese il 1º febbraio 2007. Anche il gruppo India Today ha formato una joint venture con il britannico Daily Mail, per un giornale in formato berlinese che è stato lanciato alla fine del 2007.

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

editoria Portale Editoria: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di editoria