Associazione Sportiva Dilettantistica Calcio Pomigliano

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
A.S.D. Calcio Pomigliano
Calcio Football pictogram.svg
Detentore della Coppa Italia di D Detentore della Coppa Italia di D
Segni distintivi
Uniformi di gara
Manica sinistra
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Casa
Manica sinistra
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Trasferta
Colori sociali 600px Granata.png Granata
Dati societari
Città Pomigliano d'Arco
Paese Italia Italia
Confederazione UEFA
Federazione Flag of Italy.svg FIGC
Campionato Serie D
Fondazione 1920
Rifondazione 1951
Rifondazione 1960
Rifondazione 1995
Presidente Italia Raffaele Pipola
Allenatore Italia Biagio Seno
Stadio "Ugo Gobbato"
(1.600 posti)
Sito web www.asdcalciopomigliano.com
Palmarès
Coccarda Coppa Italia.svg
Trofei nazionali 1 Coppe Italia Serie D
Si invita a seguire il modello di voce

Il Pomigliano, denominato per esteso Associazione Sportiva Dilettantistica Calcio Pomigliano, è una società calcistica italiana con sede nella città di Pomigliano d'Arco in provincia di Napoli.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

La fondazione risale al 1920 con il nome di Gruppo Sportivo Pomiglianese. Dopo vari anni nei campionati regionali nel 1947 arriva la prima storica promozione in Serie C; la squadra (col nome di Juve Alfa Pomigliano, emanazione calcistica del dopolavoro degli stabilimenti Alfa Romeo della città) si piazza al nono posto ma la riforma strutturale dei campionati la riporta in Promozione. Torna nella riformata serie C l'anno dopo ma retrocede immediatamente.

Dopo numerosi anni a cavallo tra la massima serie regionale e la Serie D, in seguito a varie traversie economiche manifestatesi a partire da fine anni ottanta, la società sparì definitivamente nel 1992.

La rinascita avvenne nel 1995 come Followers Pomigliano grazie all'impegno e alla passione di Enrico Mele ripartendo dalla Terza Categoria, e risalendo negli anni successivi varie divisioni. Il Calcio Pomigliano ritornò in Serie D nel 2002, a 15 anni di distanza dall'ultimo torneo interregionale disputato. Con l'avvento del presidente Antonio Romano, il Calcio Pomigliano ha sfiorato a più riprese la promozione in Serie C, in particolare con il secondo posto della stagione 2010-2011 a due punti dall' Arzanese vincitrice del campionato.

Nell'estate 2012 arriva un nuovo cambio di proprietà: il Pomigliano del neo-presidente Salvatore Romano disputerà quindi l'undicesimo campionato consecutivo in Serie D.

Nel corso della stagione 2013-2014 il Pomigliano è vincitrice della Coppa Italia Serie D

Cronistoria[modifica | modifica wikitesto]

Cronistoria dell'Associazione Sportiva Dilettantistica Calcio Pomigliano
  • 1920 - Nasce il Gruppo Sportivo Pomigliano.
  • 1920-29 - Attività a carattere episodico. Cambia denominazione in Gruppo Sportivo Fascista Pomiglianese.
  • 1929-30 - Partecipa al campionato di Prima Categoria uliciano della sezione di Nola.

  • 1930-31 - Vincitore il campionato di Prima Categoria uliciano della sezione di Nola.
  • 1931-32 - Partecipa al campionato di Prima Categoria uliciano della sezione di Nola.
  • 1932-33 - Partecipa al campionato di Prima Categoria uliciano della sezione di Nola.
  • 1933-34 - Partecipa al campionato di Prima Categoria uliciano della sezione di Nola.
  • 1934-35 - Partecipa al campionato di Prima Categoria uliciano della sezione di Nola.
  • 1935-36 - Partecipa al campionato di Propaganda della sezione di Nola.
  • 1936-37 - Partecipa al campionato di Propaganda della sezione di Nola.
  • 1937-38 - Partecipa al campionato di Propaganda della sezione di Nola.
  • 1938-39 - Partecipa al campionato di Propaganda della sezione di Nola.
  • 1939-40 - Partecipa al campionato di Propaganda della sezione di Nola. Cambia denominazione in Associazione Calcio Pomigliano.

  • 1940-41 - Vince il campionato di Propaganda della sezione di Nola. Green Arrow Up.svg Ammesso in Seconda Divisione.
  • 1941-42 - 2º nel girone C di Seconda Divisione Campana.
  • 1942-43 - 6º nel girone A di Prima Divisione Campana.
  • 1943-44 - Attività sospesa per motivi bellici. Cambia denominazione in Juve Alfa Pomigliano.
  • 1944-45 - 3º nel girone B del Torneo della Liberazione. Alla ripresa dei campionati chiede un anno sabbatico in Seconda Divisione per strascichi bellici.
  • 1945-46 - 1º nel girone? di Seconda Divisione Campana. Green Arrow Up.svg Riammesso in Prima Divisione quale categoria di merito.
  • 1946-47 - 2º nel girone? di Prima Divisione Campana. Green Arrow Up.svg Invitato in Serie C.
  • 1947-48 - 9º nel girone A di Lega Sud di Serie C. Red Arrow Down.svg Retrocesso in Promozione.
  • 1948-49 - 1º nel girone M di Promozione, 1º nelle finali di Lega Sud. Green Arrow Up.svg Promosso in Serie C.
  • 1949-50 - 18º nel girone D di Serie C. Red Arrow Down.svg Retrocesso in Promozione.

  • 1950-51 - 4º nel girone M di Promozione.
  • 1951 - Collasso finanziario e abbandono della Lega Interregionale Sud. Rinasce come Gruppo Sportivo Pomigliano nella Lega Regionale Campana.
  • 1951-52 - 4º nel girone C di Prima Divisione Campana. Ammesso nella nuova Promozione Regionale. Cambia denominazione in CRAL AERFER Pomigliano.
  • 1952-53 - 8º nel girone A di Promozione Campana.
  • 1953-54 - 3º nel girone A di Promozione Campana.
  • 1954-55 - 1º nel girone A di Promozione Campana. Green Arrow Up.svg Promosso in IV Serie.
  • 1955-56 - 7º nel girone H di IV Serie.
  • 1956-57 - 18º nel girone H di IV Serie. Red Arrow Down.svg Retrocesso nei gironi di II Categoria.
  • 1957-58 - 11º nel girone H di Seconda Categoria Interregionale. Green Arrow Up.svg Ammesso in Interregionale dopo spareggi col Torremaggiore.
  • 1958-59 - 10º nel girone H del Campionato Interregionale.
  • 1959-60 - 13º nel girone F di Serie D.

  • 1960 - Collasso finanziario e abbandono della Lega Nazionale Semiprofessionisti. Rinasce come Gruppo Sportivo Alfa Romeo nel Comitato Regionale Campano.
  • 1960-61 - 1º nel girone D di Seconda Categoria Campana, perde le finali regionali.
  • 1961-62 - 1º nel girone E di Seconda Categoria Campana, rinuncia alle finali regionali.
  • 1962-63 - 1º nel girone D di Seconda Categoria Campana, perde le finali regionali. Green Arrow Up.svg Ammesso in Prima Categoria per ripescaggio. Cambia denominazione in Gruppo Sportivo Pomigliano.
  • 1963-64 - 9º nel girone B di Prima Categoria Campana.
  • 1964-65 - 15º nel girone A di Prima Categoria Campana.
  • 1965-66 - 9º nel girone B di Prima Categoria Campana.
  • 1966-67 - 3º nel girone A di Prima Categoria Campana.
  • 1967-68 - 10º nel girone B di Promozione Campana.
  • 1968-69 - 12º nel girone B di Promozione Campana.
  • 1969-70 - 2º nel girone B di Promozione Campana.

  • 1970-71 - 1º nel girone B di Promozione Campana. Green Arrow Up.svg Promosso in Serie D.
  • 1971-72 - 6º nel girone G di Serie D.
  • 1972-73 - 17º nel girone G di Serie D. Retrocesso in Promozione.
  • 1973-74 - 7º nel girone A di Promozione campana.
  • 1974-75 - 15º nel girone A di Promozione campana.
  • 1975-76 - 8º nel girone C di Prima Categoria campana.
  • 1976-77 - 4º nel girone D di Prima Categoria campana.
  • 1977-78 - 11º nel girone A di Promozione campana.
  • 1978-79 - 2º nel girone A di Promozione campana.
  • 1979-80 - 6º nel girone A di Promozione campana.

  • 1980-81 - 1º nel girone A di Promozione campana, vince spareggio promozione contro la Viribus Unitis. Green Arrow Up.svg Promosso nel Campionato Interregionale.
  • 1981-82 - 8º nel girone H del Campionato Interregionale.
  • 1982-83 - 7º nel girone I del Campionato Interregionale.
  • 1983-84 - 8º nel girone H del Campionato Interregionale.
  • 1984-85 - 13º nel girone I del Campionato Interregionale.
  • 1985-86 - 11º nel girone I del Campionato Interregionale.
  • 1986-87 - 15º nel girone I del Campionato Interregionale. Retrocesso in Promozione, la società fallisce.
  • 1987-90 - Inattività, riparte dalla Promozione.

  • 1990-91 - 2º nel girone A di Promozione campana.
  • 1991-92 - 2º nel girone A di Eccellenza campana. La società fallisce.
  • 1995 - Nasce il Followers Pomigliano ammesso in Terza Categoria.
  • 1995-96 - 1º nel girone? di Terza Categoria campana. Green Arrow Up.svg Promosso in Seconda Categoria.
  • 1996-97 - 3º nel girone L di Seconda Categoria campana.
  • 1997-98 - 2º nel girone E di Seconda Categoria campana.
  • 1998-99 - 3º nel girone G di Seconda Categoria campana. Green Arrow Up.svg Ammesso in prima Categoria rilevando il titolo della Pro San Vitaliano. Cambia denominazione in Pro Calcio Pomigliano.
  • 1999-00 - 1º nel girone C di Prima Categoria campana. Green Arrow Up.svg Promosso in Promozione.

  • 2000-01 - 2º nel girone B di Promozione campana. Green Arrow Up.svg Ammesso in Eccellenza rilevando il titolo del Napoli Est. Cambia denominazione in Pomigliano Est.
  • 2001-02 - 2º nel girone A di Eccellenza campana, vince il primo turno playoff contro il Solofra Produce e il secondo turno contro la Deliese. Green Arrow Up.svg Promosso in Serie D. Cambia denominazione in Gruppo Sportivo Pomigliano Calcio.
  • 2002-03 - 7º nel girone H di Serie D.
  • 2003-04 - 16º nel girone G di Serie D, perde playout contro l'Ercolano. Retrocesso in Eccellenza. Green Arrow Up.svg Ripescato in Serie D.
  • 2004-05 - 12º nel girone I di Serie D. Cambia denominazione in Associazione Sportiva Dilettantistica Pomigliano Calcio.
  • 2005-06 - 11º nel girone G di Serie D.
  • 2006-07 - 12º nel girone I di Serie D.
  • 2007-08 - 4º nel girone H di Serie D, perde semifinale playoff di girone contro il Bitonto.
  • 2008-09 - 4º nel girone H di Serie D, perde semifinale playoff di girone contro il Pianura.
  • 2009-10 - 7º nel girone H di Serie D.

  • 2010-11 - 2º nel girone H di serie D. Eliminato ai triangolari playoff da Rimini e St. Christophe.
  • 2011-12 - 3º nel girone G di Serie D. Perde la Terza Fase dei Playoff Nazionali contro il Cosenza.
  • 2012-13 - 12º nel girone G di Serie D.
  • 2013-14 - 11º nel girone I di Serie D.
Coccarda Italia.svg Vince la Coppa Italia Serie D (1º titolo).
Turno preliminare di Coppa Italia Serie D.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

2013-2014
1948-1949 (girone M)

Competizioni regionali[modifica | modifica wikitesto]

1954-1955 (girone A), 1970-1971 (girone B), 1980-1981 (girone B)
1999-2000 (girone C)

Competizioni provinciali[modifica | modifica wikitesto]

1995-1996

Statistiche e record[modifica | modifica wikitesto]

Partecipazione ai campionati[modifica | modifica wikitesto]

In 69 stagioni sportive a partire dall'inserimento nei campionati FIGC nel 1941:

  • 27 campionati nazionali
  • 35 campionati regionali
  • 1 campionato provinciale
  • 6 stagioni di inattività

Campionati nazionali[modifica | modifica wikitesto]

In 27 stagioni sportive a partire dall'esordio a livello nazionale in Serie C nel 1947:

Categoria Partecipazioni Debutto Ultima stagione Totale

C

Serie C 2 1947-1948 1949-1950 2

D

Promozione 2 1948-1949 1950-1951 27
IV Serie 2 1955-1956 1956-1957
Campionato Interregionale 2 1957-1958 1958-1959
Serie D 3 1959-1960 1972-1973
Campionato Interregionale 6 1981-1982 1986-1987
Serie D 12 2002-2003 2013-2014

Campionati regionali[modifica | modifica wikitesto]

In 35 stagioni sportive a partire dall'esordio a livello regionale in Seconda Divisione nel 1941:

Categoria Partecipazioni Debutto Ultima stagione Totale

I

Prima Divisione 3 1942-1943 1951-1952 23
Prima Categoria 4 1963-1964 1966-1967
Promozione 14 1952-1953 1990-1991
Eccellenza 2 1991-1992 2001-2002

II

Seconda Divisione 2 1941-1942 1945-1946 8
Seconda Categoria 3 1960-1961 1962-1963
Prima Categoria 2 1975-1976 1976-1977
Promozione 1 2000-2001

III

Prima Categoria 1 1999-2000 1

IV

Seconda Categoria 3 1996-1997 1998-1999 3

Campionati provinciali[modifica | modifica wikitesto]

In 1 stagione sportiva a livello provinciale in Terza Categoria nel 1995:

Categoria Partecipazioni Debutto Ultima stagione Totale

I

Terza Categoria 1 1995-1996 1

Tifoseria[modifica | modifica wikitesto]

Gemellaggi ed amicizie[modifica | modifica wikitesto]
Rivalità[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]