Arnate

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Arnate
frazione
Chiesa dei Santi Nazaro e Celso ad Arnate
Chiesa dei Santi Nazaro e Celso ad Arnate
Localizzazione
Stato Italia Italia
Regione Regione-Lombardia-Stemma.svg Lombardia
Provincia Provincia di Varese-Stemma.png Varese
Comune Gallarate-Stemma.png Gallarate
Territorio
Coordinate 45°38′53″N 8°47′27″E / 45.648056°N 8.790833°E45.648056; 8.790833 (Arnate)Coordinate: 45°38′53″N 8°47′27″E / 45.648056°N 8.790833°E45.648056; 8.790833 (Arnate)
Altitudine 237 m s.l.m.
Abitanti
Altre informazioni
Cod. postale 21013
Prefisso 0331
Fuso orario UTC+1
Cod. catastale A423
Nome abitanti arnatesi
Cartografia
Mappa di localizzazione: Italia
Arnate

Arnate (Arnàa nel locale dialetto varesotto), è un rione del comune di Gallarate, in provincia di Varese. Prende il nome dal torrente Arno che lo attraversa. Fu un comune autonomo della Provincia di Milano fino al 1869, anno in cui venne annesso al comune di Gallarate.

Storia[modifica | modifica sorgente]

Fu un antico comune del Milanese.

Per più di due secoli fu infeudato a causa di debiti pubblici contratti nel Cinquecento. Nel 1786 prese parte alla prima istituzione della Provincia di Varese, abolita però dopo soli cinque anni. Alla proclamazione del Regno d'Italia nel 1805 risultava avere 375 abitanti.[1] Nel 1809 fu soppresso con regio decreto di Napoleone ed annesso a Cardano, per essere poi inglobato a Gallarate nel 1811. Il Comune di Arnate fu quindi ripristinato con il ritorno degli austriaci, e raggiunse il tetto di 723 residenti nel 1853 e 758 cittadini nel 1861. La definitiva soppressione per annessione a Gallarate arrivò nel 1869 per decreto di Vittorio Emanuele II.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Comune di Arnate, 1798 - 1809 – Istituzioni storiche – Lombardia Beni Culturali

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]