Orago

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Orago
frazione
Localizzazione
Stato Italia Italia
Regione Regione-Lombardia-Stemma.svg Lombardia
Provincia Provincia di Varese-Stemma.png Varese
Comune Jerago con Orago-Stemma.png Jerago con Orago
Territorio
Coordinate 45°42′08″N 8°47′40″E / 45.702222°N 8.794444°E45.702222; 8.794444 (Orago)Coordinate: 45°42′08″N 8°47′40″E / 45.702222°N 8.794444°E45.702222; 8.794444 (Orago)
Altitudine 308 m s.l.m.
Abitanti
Altre informazioni
Fuso orario UTC+1
Nome abitanti oraghesi
Cartografia
Mappa di localizzazione: Italia
Orago

Orago è un quartiere denominativo del comune italiano di Jerago con Orago, posto nella zona sudorientale del paese verso Cavaria, centro con cui costituisce conurbazione. Per secoli fu invece un singolo comune della Provincia di Milano.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Orago era un piccolo centro del Milanese di antica origine, sede di parrocchia e appartenente alla Pieve di Gallarate del Ducato di Milano. Col passaggio del territorio lombardo all'Austria nel Settecento, tutto il territorio a nord di Gallarate fu oggetto di complesse riforme amministrative volte a razionalizzare i servizi locali su logiche illuministiche. I funzionari dell'imperatrice Maria Teresa progettarono più volte l'unione di Orago e dei suoi 122 abitanti con la confinante Cavaria, arrivando a realizzarla compiutamente nel 1757. Nel 1786 Orago con Cavaria entrò nella neocostituita Provincia di Varese, che venne soppressa dopo cinque anni. L'arrivo di Napoleone comportò nuovi cambiamenti: il comune, che al censimento del 1805 contava 420 abitanti, fu soppresso nel 1809 e aggregato dapprima a Oggiona, poi a Besnate nel 1811. Col la coctutuzione del nuovo Regno Lombardo Veneto nel 1815 Orago riacquistò l'automomia comunale. Nel 1853 vi furono registrati 687 residenti.

All'Unità d'Italia (1861) il comune di Orago contava 707 abitanti, e nel 1870 gli fu incorporata Premezzo, che perse l'autonomia comunale [1]. Infine, nel 1892, il nucleo originario di Orago fu scorporato dal suo stesso comune ed annesso a Jerago, che prese il nome ufficiale di Comune di Jerago con Besnate e Orago, mentre ciò che rimaneva del vecchio Comune di Orago, cioè le frazioni Cavaria e Premezzo, cambiò nome in Comune di Cavaria ed Uniti.[2] Successivamente, a causa dell'espansione edilizia, il centro abitato oraghese venne effettivamente inglobato nell'area urbana jeraghese.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Regio Decreto 9 giugno 1870, n. 5722
  2. ^ Regio Decreto 20 marzo 1892, n°198.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

lombardia Portale Lombardia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di lombardia