Anne Bradstreet

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Ritratto di Anne Bradstreet.

Anne Bradstreet, da nubile Anne Dudley (Northampton, 1612Andover, 16 settembre 1672), è stata una poetessa statunitense.

Fu la prima poetessa statunitense di cui furono pubblicati i lavori.

Nacque in Inghilterra e si trasferì, nel 1630, nella colonia del Massachusetts a seguito del padre, Thomas Dudley, nominato governatore della colonia, e del marito, Simon Bradstreet, che succedette al suocero nella carica.

La sua opera principale è The tenth muse, lately sprung up in America, poesie i cui temi sono segnati dalle molte disgrazie famigliari che ha subito la scrittrice. Viene pubblicata, apparentemente a sua insaputa, a Londra nel 1650, la seconda edizione, corretta e accresciuta da altre poesie e dalle Contemplations, avviene postuma nel 1678 a Boston.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN34473490 · LCCN: (ENn79145303 · ISNI: (EN0000 0000 7359 4509 · GND: (DE118659758 · BNF: (FRcb120368717 (data)