Angus Barnett

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Angus Barnett (Ruddington, 1963) è un attore cinematografico inglese, noto per il suo ruolo nella serie di film Pirati dei Caraibi[1][2] e la serie televisiva inglese prodotta e trasmessa sul canale ITV Dead Man Weds (2005).[3][4].

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nato e cresciuto a Ruddington, nella regione inglese del Nottinghamshire, ha frequentato la West Bridgford Comprehensive School.

Ha preso parte a numerosi show televisivi e varie produzioni cinematografiche, molte delle quali in qualità di ruolo di supporto e quasi mai da protagonista.

È stato diretto da molti e famosi registi tra cui Gore Verbinski, Martin Scorsese, Bryan Singer, George Miller e Marc Forster. Il regista Nigel Cole ha scelto Barnett per tre ruoli in tre diversi film: Calendar Girls, Made in Dagenham e The Wedding Video.

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Cinema[modifica | modifica wikitesto]

Televisione[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Sign On San Diego, By Arthur Salm (July 9, 2003 ), "Depp's swashing, buckling carries 'Pirates' ", accessed 01-22-2009
  2. ^ popmatters.com, by Cynthia Fuchs (December 9, 2003),"Pirates of the Caribbean: the Curse of the Black Pearl", accessed 01-22-2009
  3. ^ [1] Angus Barnett at Yahoo Movies UK, accessed 01-22-2009
  4. ^ [2] TV Guide, Angus Barnett, accessed 01-22-2009

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: 41616613