Alleanza (Bibbia)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Il concetto di alleanza assume diversi significati presso gli ebrei ed i cristiani.

Il Brit nell'ebraismo[modifica | modifica wikitesto]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Hester Panim, Sefer Chaim, Shekhinah, Ebal, Garizim, Matan Torah, Popolo eletto e Tiqqun.

Berit o berith è il termine semitico che significa "alleanza", "patto di alleanza".

« ...di generazione in generazione dura la Sua fedeltà »   (Salmi 100)
« Tu fosti il "sostegno" dei nostri padri/patriarchi fin dai tempi antichi...e per i figli/le generazioni dopo essi: per tutte le generazioni »

Già anticamente presso gli Ebrei "alleanza" indicava il rapporto di convivenza di due parti, con i diritti e i doveri che ne derivavano. Nella Bibbia, il termine ricorre per ricordare l'alleanza tra Yahweh e l'umanità, per esempio quando, dopo il diluvio universale, Yahweh fa il patto di non sterminare più l'umanità con l'inondazione completa della Terra e a riprova di ciò indica l'arcobaleno come simbolo di tale patto. Tra le molte stipulazioni di alleanza tra Yahweh ed il popolo d'Israele, o i singoli Ebrei, la più importante è quella avvenuta sul monte Sinai (1225 a.C. circa - 2448, anno del calendario ebraico dalla Creazione). Qui Yahweh, anche come conferma delle promesse già stabilite con i Patriarchi ebrei, fece conoscere i propri ordini al popolo ebraico a cui impose l'obbligo di adorare Lui solo con esclusione di tutti gli altri dei, promettendogli la propria protezione, benedizioni e la concessione della Terra d'Israele a patto che seguisse i dettami morali e spirituali e le leggi della Torah: le Mitzvot.

« ...il Mio patto di Pace non verrà rimosso »   (Isaia 54.10)

Anche lo Shabbat costituisce l'alleanza tra Yahweh ed il popolo ebraico.

Nell'era messianica prevale il patto di pace tra Yahweh e gli Ebrei, suggello di salvezza e redenzione.

Segni dell'appartenenza a Yahweh sono la circoncisione, il Brit milah, e, soprattutto, l'osservanza delle leggi divine del decalogo, del Codice dell'alleanza, delle leggi religiose.

Il termine viene infatti usato correntemente a proposito del Brit milah, il patto del "taglio", simboleggiato dalla circoncisione.

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Benedizione#Nell'Ebraismo, Mitzvah, Principi di fede ebraica e Ricorrenze ebraiche.

Alleanza nel cristianesimo[modifica | modifica wikitesto]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Teologia federale.

Con il termine "alleanza" nel Cristianesimo si può intendere la Antica Alleanza, un patto che, secondo l'antica scrittura, Yahweh stipulò con Adamo e rinnovò con Noè, Abramo e Mosè, e la Nuova Alleanza, quella che Dio ha stipulato con tutti coloro che credono in Gesù Cristo. La nuova alleanza o Nuovo Testamento è continuazione ed espansione dell'antica alleanza su cui era fondata la religione ebraica, è la base della religione cristiana. La nuova alleanza prende vita sul Calvario con il sacrificio di Gesù e la sua resurrezione. Chiunque crede nell'opera di Gesù ottiene il perdono dei peccati e la salvezza, e può camminare in santità come un figlio di Dio.

Organizzazioni religiose[modifica | modifica wikitesto]

"Alleanza" è il nome di diverse organizzazioni religiose tra cui:

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altro