Aichi Kōkūki

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.
Aichi Tokei Denki
Aichi Kōkūki
Aichi kikai kōgyō
Stato Giappone Giappone
Tipo kabushiki kaisha
Fondazione 1898 a Nagoya
Settore aeronautica
Prodotti aerei
motori aeronautici

La Aichi Tokei Denki KK, in giapponese 愛知時計電機株式会社, Aichi tokei denki kabushiki kaisha, era un'azienda aeronautica giapponese, ora attiva nella produzione di meccanica di precisione e strumenti di misura.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Fondata nel 1898 a Nagoya, originariamente l'azienda si occupava di apparecchiature elettriche ed orologi. Mel 1920, grazie ad un accordo commerciale di collaborazione con l'azienda tedesca Ernst Heinkel Flugzeugwerke, venne iniziata la produzione di velivoli su licenza. Nel 1932 venne prodotto il primo velivolo di concezione interamente giapponese e destinato, come la maggioranza dei velivoli successivamente prodotti, ad equipaggiare i reparti della Dai-Nippon Teikoku Kaigun Kōkū Hombu, l'aviazione della Marina Imperiale Giapponese. In seguito verranno prodotti motori aeronautici su licenza Daimler-Benz, l'AE1 Atsuta copia del V12 invertito Daimler-Benz DB 601, unico esempio di successo di questa configurazione negli aerei militari giapponesi normalmente equipaggiati da motori radiali. Nel 1943 venne fondata la consociata Aichi Kōkūki KK (愛知航空機株式会社, Aichi Kōkūki kabushiki kaisha), incaricata alla sola produzione di velivoli.

Alla fine della seconda guerra mondiale la produzione aeronautica venne interrotta ed attualmente l'azienda si occupa di meccanica di precisione e strumenti di misura. Anche la Aichi Kōkūki KK venne riconvertita ed attualmente, con la ragione sociale Aichi Machine Industry Co., Ltd, in giapponese 愛知機械工業株式会社, Aichi kikai kōgyō kabushiki kaisha), si occupa della produzione di vetture e componenti veicolistici per la Nissan Motor Co..

Velivoli prodotti[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]