Yang Hyun-suk

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Yang Hyun-suk
161110 양현석.png
Yang Hyun-suk ad un evento per K-pop Star a Seul il 10 novembre 2016
NazionalitàCorea del Sud Corea del Sud
GenereK-pop
Pop
Hip hop
Periodo di attività musicale1990 – in attività
Strumentovoce, batteria
EtichettaYG Entertainment
GruppiSeo Taiji & Boys
Album pubblicati1
Studio1
Sito ufficiale

Yang Hyun-suk[2] (양현석?, 梁鉉錫?, Yang Hyeon-seokLR, Yang HyŏnsŏkMR; Seul, 9 gennaio 1970[1]) è un rapper, imprenditore, produttore discografico e ballerino sudcoreano.

Ex-membro del gruppo Seo Taiji & Boys. È anche l'ex amministratore delegato ed ex-fondatore dell'etichetta discografica YG Entertainment.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

1992-1996: Debutto con i Seo Taiji & Boys[modifica | modifica wikitesto]

I Seo Taiji & Boys furono formati nel 1991 da Seo Taiji, Lee Jun-ho e Yang Hyun-suk. Yang disse di aver incontrato per la prima volta Seo quando il musicista venne da lui per imparare a ballare. Spazzato via dalla sua musica, Yang si offrì di unirsi al gruppo e in seguito reclutò Lee, uno dei migliori ballerini in Corea[3]. Il gruppo è stato influente sulla scena musicale coreana, famosa per il loro singolo Nan Arayo (난 알아요?). Il gruppo ricevette critiche per vari album, in particolare per la canzone Shidaeyugam (시대 유감?), alla quale il fan backlash portò all'abolizione della legge di censura nel 1996. Il gruppo si sciolse nel 1996, e ogni membro inseguì una carriera da solista.

1998-2019: YG Entertainment[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: YG Entertainment.
Logo dell'etichetta

Nel 1996 fondò la YG Entertainment e pubblicò il suo primo album solista con una canzone composta da Seo Taiji. Questa è stata la loro prima collaborazione dallo scioglimento del gruppo. Yang Hyun-Suk creò artisti di grande successo sotto la sua compagnia, in particolare i Jinusean, 1TYM, Seven, Big Bang, 2NE1, PSY, Winner, Ikon, Tablo, Epik High, Blackpink e i Treasure 13.

Il 14 giugno 2019, a causa delle recenti controversie riguardanti lo scandalo del Burning Sun e altre accuse, Yang Hyun-suk annunciò il suo piano di dimettersi da tutte le sue posizioni della YG Entertainment e suo fratello Yang Min-suk annunciò la sua decisione di dimettersi da CEO della YG Entertainment[4][5].

Vita privata[modifica | modifica wikitesto]

Nel marzo 2010, Yang rivelò di aver frequentato l'ex membro delle Swi.T, Lee Eun-ju, per nove anni[6]. Lee Eun-ju è la sorella minore di Lee Jai-jin dei Sechs Kies. Lee Eun-ju partorì il loro primo figlio il 5 agosto 2010 alle 14:01. Chiamarono la loro figlia Yoo-jin[7][8]. Nell'aprile 2012, Yang Hyun-suk annunciò a K-pop Star il secondo figlio. Chiamarono il loro figlio Seung-hyun[9].

Discografia[modifica | modifica wikitesto]

Per le opere con i Seo Taiji and Boys, si veda Discografia dei Seo Taiji and Boys.

Album in studio[modifica | modifica wikitesto]

  • 1998 – Yang Hyun-suk

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Televisione[modifica | modifica wikitesto]

  • 2009 – Superstar K – giudice
  • 2011 – K-pop Star 1 – giudice per la YG Entertainment
  • 2012 – K-pop Star 2 – giudice per la YG Entertainment
  • 2013 – K-pop Star 3 – giudice per la YG Entertainment
  • 2013 – Win: Who Is Next? – CEO della YG Entertainment, direttore
  • 2014 – Mix & Match – CEO della YG Entertainment, direttore
  • 2014 – K-pop Star 4 – giudice per YG Entertainment
  • 2015 – K-pop Star 5 – giudice per YG Entertainment
  • 2016 – K-pop Star 6 – giudice per YG Entertainment
  • 2017 – Mix Nine – giudice
  • 2018 – YG Future Strategy Office – Personaggio ricorrente
  • 2018 – YG Treasure Box – giudice

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (KO) [캐리커처로 보는 이슈피플] 양현석, 될성부른 나무는 떡잎부터 알아본다?, Munhwa Broadcasting Corporation, 21 aprile 2014. URL consultato il 26 agosto 2018.
  2. ^ Nell'onomastica coreana il cognome precede il nome. "Yang" è il cognome.
  3. ^ Chung-un Cho, K-pop still feels impact of Seo Taiji & Boys, in The Korea Herald, 23 marzo 2012. URL consultato il 4 giugno 2016.
  4. ^ (KO) So-hyun Park, '논란' 양현석, YG 떠난다 "모든 직책·업무 내려놓는다" [공식입장 전문], in Xports News, 14 giugno 2019. URL consultato il 14 giugno 2019.
  5. ^ (KO) So-hyun Park, 양현석 이어 양민석도 YG 떠난다 "대표이사직 사임" [공식입장 전문], in Xports News, 14 giugno 2019.
  6. ^ Yang Hyun-Seok and Lee Eun-ju Dating for Nine Years, in KBS World, 11 marzo 2010. URL consultato l'11 aprile 2010 (archiviato dall'url originale l'11 gennaio 2013).
  7. ^ Yang Hyun-suk and Lee eun-joo Welcomes Baby Daughter, KBS World Radio, 5 agosto 2010.
  8. ^ http://www.allkpop.com/2010/08/yang-hyun-suk-is-now-a-father
  9. ^ http://www.allkpop.com/2012/04/yang-hyun-suk-makes-a-big-announcement-on-k-pop-star

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]