Worried About the Boy

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Worried About the Boy
Titolo originaleWorried About the Boy
PaeseRegno Unito
Anno2010
Formatofilm TV
Generedrammatico
Durata90 min
Lingua originaleinglese
Rapporto16:9
Crediti
RegiaJulian Jarrold
SceneggiaturaTony Basgallop
Interpreti e personaggi
FotografiaTony Slater-Ling
MontaggioEmma E. Hickox
CostumiAnnie Symons
ProduttoreMatthew Bird
Produttore esecutivoJuliette Howell, Nicola Shindler
Casa di produzioneRed Production Company
Prima visione
Data16 maggio 2011
Rete televisivaBBC Two

Worried About the Boy è un film per la televisione del 2010 diretto da Julian Jarrold e trasmesso dalla BBC. Il film è incentrato sulla vita di George Alan O'Dowd, meglio conosciuto come Boy George.

Boy George è interpretato da Douglas Booth, mentre il cast principale comprende Mark Gatiss, Freddie Fox e Richard Madden.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Nel 1980, il giovane George O'Dowd continuamente criticato dai suoi genitori per il look stravagante e i suoi modi effeminati si trasferisce in un appartamento con Peter, un ragazzo che si traveste da Marilyn Monroe e si fa chiamare Marilyn. Ottiene un impiego al guardaroba al Blitz Club e conosce il musicista Kirk Brandon. Grazie a Kirk, conosce l'affascinante batterista Jon Moss, ma viene licenziato dal Blitz Club e si rivolge al manager dei Sex Pistols, Malcolm McLaren, per far proseguire la sua carriera musicale. La permanenza di George nel gruppo di McLaren, Bow Wow Wow, è breve, ma un fan di nome Mikey Craig gli propone di unirsi alla sua band ed è proprio lì che George rincontra Jon. I due hanno una relazione e il loro gruppo si trasforma nei celebri Culture Club. Quattro anni dopo, però, tormentato dalla stampa scandalistica e dall'abuso di droghe, un George triste e deluso si rivolge a Jon per un consiglio.

Colonna sonora[modifica | modifica wikitesto]

  1. Go Wild in the Country - Bow Wow Wow
  2. Das Model - Kraftwerk
  3. Heroes - David Bowie
  4. Hiroshima Mon Amour - Ultravox
  5. My Guy - Mary Wells
  6. Empire State Human - The Human League
  7. Vienna - Ultravox
  8. Will You - Hazel O'Connor
  9. Memorabilia - Soft Cell
  10. Venus In Furs - The Velvet Underground
  11. Stand and Deliver - Adam and the Ants
  12. Beauty And The Beast - David Bowie
  13. Always Crashing In The Same Car - David Bowie
  14. Fade To Grey - Visage
  15. White Boy - Culture Club
  16. Do You Really Want to Hurt Me - Culture Club
  17. Electricity - Orchestral Manoeuvres in the Dark
  18. Hong Kong Garden - Siouxsie and the Banshees
  19. Anarchy In The UK - Sex Pistols
  20. Happy House - Siouxsie and the Banshees

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Televisione Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di televisione