La vedova Winchester

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
La vedova Winchester
WinchesterMovie.png
Helen Mirren in una scena del film
Titolo originaleWinchester
Lingua originaleinglese
Paese di produzioneStati Uniti d'America, Australia
Anno2018
Durata99 min
Generebiografico, orrore, thriller
RegiaMichael e Peter Spierig
SceneggiaturaMichael e Peter Spierig
ProduttoreTim McGahan
Produttore esecutivoTobin Armbrust, Benedict Carver, Daniel Diamond, Brian J. Gilbert, Antonia Lianos, Simon Oakes, Andrew Trapani
Casa di produzioneLionsGate, CBS Films, Screen Australia, Eclipse Pictures, Blacklab Entertainment, Imagination Design Works
Distribuzione (Italia)Eagle Pictures
FotografiaBen Nott
MontaggioMatt Villa
Effetti specialiPeter Stubbs
MusichePeter Spierig
ScenografiaMatthew Putland
CostumiWendy Cork
TruccoMegan Tiltman
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

La vedova Winchester (Winchester) è un film del 2018 scritto e diretto da Michael e Peter Spierig, con protagonista Helen Mirren nei panni dell'ereditiera Sarah Pardee Winchester.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Sarah Winchester è la vedova di William, figlio del celebre inventore del fucile omonimo Oliver Fisher Winchester. Anche la loro unica figlia è morta giovanissima. A causa di questi due lutti, nonostante la ricca eredità, Sarah è convinta di essere maledetta dalle anime di tutte le persone morte proprio a causa del fucile. Su consiglio di una medium, fa costruire a San Jose in California una gigantesca magione, la Winchester House, con l'idea di ospitare le anime di questi defunti. Nella casa accoglie anche Marion Marriot, una nipote, e suo figlio Henry.

Nel 1906 la società chiama il dottor Eric Prince con lo scopo di valutare la sanità mentale della donna; il consiglio di amministrazione, infatti, non la ritiene sana di mente, quindi incapace di gestire gli affari societari. Eric non si è ancora ripreso dalla morte della moglie Ruby ed è ormai dipendente dal laudano, droga che riesce a procurarsi facilmente grazie alla sua professione. Appena arrivato nella casa, Eric ha una visione di un fantasma che però lui attribuisce alla droga. La notte stessa vede Henry saltare dal tetto della casa, evidentemente preda di una possessione, ma riesce a salvarlo.

Il giorno successivo Eric inizia a parlare con Sarah per studiarne la sanità mentale e la donna ammette la sua paura dei fantasmi ma anche di aver scoperto la dipendenza di Eric e di aver nascosto la droga. Nei giorni successivi, mentre gli operai continuano a lavorare alla casa, continuano i misteriosi incontri con i fantasmi e le rivelazioni della donna che, tra le altre cose, ha una lista di tutte le persone morte a causa del fucile. Marion invece non crede nei fantasmi ma una notte Henry, nuovamente posseduto, tenta di uccidere Sarah con un fucile.

Resasi conto di quanto siano forti e violenti gli spiriti, Sarah decide di allontanarli da sola, e sospende i lavori della nuova ala della casa. Eric, preoccupato, tenta di mettersi in contatto con la società e trova Benjamin, un maggiordomo che si rivela essere il fantasma di un soldato confederato i cui fratelli erano stati uccisi proprio da un fucile Winchester; per vendetta aveva massacrato alcuni lavoratori della fabbrica prima di essere ucciso lui stesso dalla polizia. Era lui il fantasma che possedeva Henry e il massacro era avvenuto proprio in una delle stanze della casa.

Quella stessa notte la città di San Francisco viene colpita da un violento terremoto che danneggia in maniera considerevole anche la casa. Sarah ed Eric si ritrovano separati mentre Henry, ancora posseduto, scappa, seguito dalla madre. Eric incontra altri fantasmi e anche quello della moglie Ruby, scoprendo così che la donna tanto amata era in verità una malata di mente che si era uccisa dopo aver sparato al marito - cosa che aveva cancellato dalla sua mente. Ruby sollecita Eric a prendersi cura di Sarah con la quale riesce a intrappolare Ben. Nel frattempo Marion ha trovato il figlio ma viene accerchiata dai fratelli di Ben. Eric scopre che l'unico mezzo per fermare Ben è quello di usare contro di lui lo stesso proiettile che lo aveva quasi ucciso (è proprio grazie a questa "quasi morte" che lui ora è in grado di vedere tutti gli altri fantasmi e fermarli).

Eric ha concluso il suo lavoro, dichiarando Sarah sana di mente e permettendole di continuare a vivere nella grande casa che sarà continuamente ampliata.

Produzione[modifica | modifica wikitesto]

Il 10 maggio 2016 i fratelli Spierig vengono ingaggiati come registi del progetto e lavorano subito alla riscrittura della sceneggiatura.[1] Nel mese di agosto dello stesso anno la compagnia di intrattenimento CBS Films ha acquistato i diritti di distribuzione della pellicola.[2]

Le riprese del film sono iniziate nel marzo 2017 a Melbourne.[3]

Promozione[modifica | modifica wikitesto]

Il primo trailer del film viene diffuso il 24 ottobre 2017.[4]

Distribuzione[modifica | modifica wikitesto]

La pellicola è stata distribuita nelle sale cinematografiche statunitensi a partire dal 2 febbraio 2018[5] e in quelle italiane dal 22 febbraio dello stesso anno.[6]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Mike Fleming Jr, Michael & Peter Spierig To Helm Supernatural Thriller ‘Winchester’ – Cannes, deadline.com, 10 maggio 2016. URL consultato il 24 ottobre 2017.
  2. ^ (EN) Mike Fleming Jr, CBS Films Lands Haunted Gun Heiress Thriller ‘Winchester’ With Helen Mirren, deadline.com, 8 agosto 2016. URL consultato il 21 gennaio 2018.
  3. ^ (EN) Diana Lodderhose, Sarah Snook & Angus Sampson Join Helen Mirren In ‘Winchester’, deadline.com, 15 marzo 2017. URL consultato il 24 ottobre 2017.
  4. ^ Filmato audio CBS Films, WINCHESTER: The House That Ghosts Built - Teaser Trailer - HD (Helen Mirren, Jason Clarke), su YouTube, 24 ottobre 2017. URL consultato il 24 ottobre 2017.
  5. ^ (EN) Winchester, CBS Films. URL consultato il 21 gennaio 2018.
  6. ^ Il premio Oscar Helen Mirren a Roma il 13 febbraio per l'anteprima del film "La vedova Winchester", Leggo, 2 febbraio 2018. URL consultato il 2 febbraio 2018.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema