Welsh Open (snooker)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Welsh Open
SportCue sports pictogram.svg Biliardo
TipoRanking
CategoriaProfessionistico
Parte diHome Nations Series
BetVictor European Series
PaeseGalles Galles
LuogoGalles Newport
ImpiantoGalles Celtic Manor Resort
OrganizzatoreWPBSA
CadenzaAnnuale
Partecipanti128
FormulaQualificazioni + Fase finale
Storia
Fondazione1992
Numero edizioni30
DetentoreIrlanda del Nord Jordan Brown
Record vittorieScozia John Higgins (5)
Ultima edizione2021
Prossima edizione2022

Il Welsh Open è un torneo professionistico di snooker, valido per il Ranking, che si è disputato dal 1992 al 1998, dal 2005 al 2014 e nel 2021 a Newport, dal 1999 al 2004 e dal 2015 al 2020 a Cardiff, in Galles.[1]

Storia[modifica | modifica wikitesto]

La prima edizione del torneo viene giocata a Newport e viene vinta da Stephen Hendry contro il giocatore di casa Darren Morgan per 9-3.[2]

Nei successivi 3 anni in finale perdono sempre gli scozzesi: Alan McManus nel 1993 e nel 1994 e John Higgins nel 1995.[3][4][5]

Nel 1996 Mark Williams diventa il primo gallese a vincere il Welsh Open, nella finale affronta John Parrott e lo batte 9-3.[6]

Williams si ripete poi nel 1999 contro Stephen Hendry, in un match terminato al frame decisivo 9-8; in questa edizione il Welsh Open si disputa nella Cardiff International Arena e viene inoltre realizzato il primo 147 da Ronnie O'Sullivan contro James Wattana nei quarti.[7][8]

L'anno successivo Higgins vince questo torneo per la prima volta in carriera contro Stephen Lee, poi arriva il turno di O'Sullivan, che trionfa qui nel 2004 e nel 2005.[9][10][11] Nel 2007 l'australiano Neil Robertson è il primo non britannico ad alzare il trofeo, battendo in finale Andrew Higginson 9-8.[12][13]

Nel 2008 Mark Selby batte Ronnie O'Sullivan in finale e si aggiudica il suo primo titolo Ranking in carriera; l'anno successivo Ali Carter raggiunge lo stesso traguardo.[14][15]

A 10 anni di distanza John Higgins vince il torneo nel 2010 contro il campione in carica Carter e si ripete anche nel 2011 ai danni del connazionale Stephen Maguire. Nel 2012 il cinese Ding Junhui diventa il secondo non britannico a vincere questo torneo.[16][17][18]

Nell'edizione 2015 il Welsh Open si disputa per la prima volta nella Motorpoint Arena e a vincere è Higgins che trionfa per la quarta volta.[19]

Dal 2017 fa parte del Home Nations Series, ovvero è uno dei quattro tornei che ogni anno si disputano nei quattro paesi del Regno Unito: (Inghilterra, Scozia, Galles e Irlanda del Nord).[20]

Nel 2018 Higgins batte Barry Hawkins 9-7 e supera O'Sullivan nella classifica vincitori a quota 5 trionfi. L'anno dopo Neil Robertson vince il Welsh Open a 12 anni dal primo.[21][22]

Albo d'oro[modifica | modifica wikitesto]

Edizione Vincitore Finalista Risultato Stagione Città Impianto Tipologia Note
1992 Scozia Stephen Hendry Galles Darren Morgan 9 - 3 1991-1992 Galles Newport Newport Centre Ranking [23]
1993 Irlanda Ken Doherty Scozia Alan McManus 9 - 7 1992-1993 [24]
1994 Inghilterra Steve Davis Scozia Alan McManus 9 - 6 1993-1994 [25]
1995 Inghilterra Steve Davis Scozia John Higgins 9 - 3 1994-1995 [26]
1996 Galles Mark Williams Inghilterra John Parrott 9 - 3 1995-1996 [6]
1997 Scozia Stephen Hendry Inghilterra Mark King 9 - 2 1996-1997 [27]
1998 Inghilterra Paul Hunter Scozia John Higgins 9 - 5 1997-1998 [28]
1999 Galles Mark Williams Scozia Stephen Hendry 9 - 8 1998-1999 Galles Cardiff Cardiff International Arena [7]
2000 Scozia John Higgins Inghilterra Stephen Lee 9 - 8 1999-2000 [9]
2001 Irlanda Ken Doherty Inghilterra Paul Hunter 9 - 2 2000-2001 [29]
2002 Inghilterra Paul Hunter Irlanda Ken Doherty 9 - 7 2001-2002 [30]
2003 Scozia Stephen Hendry Galles Mark Williams 9 - 5 2002-2003 [31]
2004 Inghilterra Ronnie O'Sullivan Inghilterra Steve Davis 9 - 8 2003-2004 Welsh Institute of Sport [10]
2005 Inghilterra Ronnie O'Sullivan Scozia Stephen Hendry 9 - 8 2004-2005 Galles Newport Newport Centre [11]
2006 Inghilterra Stephen Lee Inghilterra Shaun Murphy 9 - 4 2005-2006 [32]
2007 Australia Neil Robertson Inghilterra Andrew Higginson 9 - 8 2006-2007 [13]
2008 Inghilterra Mark Selby Inghilterra Ronnie O'Sullivan 9 - 8 2007-2008 [33]
2009 Inghilterra Ali Carter Irlanda del Nord Joe Swail 9 - 5 2008-2009 [15]
2010 Scozia John Higgins Inghilterra Ali Carter 9 - 4 2009-2010 [16]
2011 Scozia John Higgins Scozia Stephen Maguire 9 - 6 2010-2011 [17]
2012 Cina Ding Junhui Inghilterra Mark Selby 9 - 6 2011-2012 [18]
2013 Scozia Stephen Maguire Inghilterra Stuart Bingham 9 - 8 2012-2013 [34]
2014 Inghilterra Ronnie O'Sullivan Cina Ding Junhui 9 - 3 2013-2014 [35]
2015 Scozia John Higgins Inghilterra Ben Woollaston 9 - 3 2014-2015 Galles Cardiff Motorpoint Arena [19]
2016 Inghilterra Ronnie O'Sullivan Australia Neil Robertson 9 - 5 2015-2016 [36]
2017 Inghilterra Stuart Bingham Inghilterra Judd Trump 9 - 8 2016-2017 [37]
2018 Scozia John Higgins Inghilterra Barry Hawkins 9 - 7 2017-2018 [21]
2019 Australia Neil Robertson Inghilterra Stuart Bingham 9 - 7 2018-2019 [22]
2020 Inghilterra Shaun Murphy Inghilterra Kyren Wilson 9 - 1 2019-2020 [38]
2021 Irlanda del Nord Jordan Brown Inghilterra Ronnie O'Sullivan 9 - 8 2020-2021 Galles Newport Celtic Manor Resort [39]
2022 2021-2022

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Finalisti[modifica | modifica wikitesto]

Giocatore Vittorie Finali perse Totale
1 Scozia John Higgins 5 2 7
2 Inghilterra Ronnie O'Sullivan 4 2 6
3 Scozia Stephen Hendry 3 2 5
4 Irlanda Ken Doherty 2 1 3
5 Inghilterra Steve Davis 2 1 3
6 Galles Mark Williams 2 1 3
7 Inghilterra Paul Hunter 2 1 3
8 Australia Neil Robertson 2 1 3
9 Inghilterra Stephen Lee 1 1 2
10 Inghilterra Mark Selby 1 1 2
11 Inghilterra Ali Carter 1 1 2
12 Cina Ding Junhui 1 1 2
13 Scozia Stephen Maguire 1 1 2
14 Inghilterra Stuart Bingham 1 1 2
15 Inghilterra Shaun Murphy 1 1 2
16 Scozia Alan McManus 0 2 2
17 Irlanda del Nord Jordan Brown 1 0 1
18 Galles Darren Morgan 0 1 1
19 Inghilterra John Parrott 0 1 1
20 Inghilterra Mark King 0 1 1
21 Inghilterra Andrew Higginson 0 1 1
22 Irlanda del Nord Joe Swail 0 1 1
23 Inghilterra Ben Woollaston 0 1 1
24 Inghilterra Judd Trump 0 1 1
25 Inghilterra Barry Hawkins 0 1 1
26 Inghilterra Kyren Wilson 0 1 1

Finalisti per nazione[modifica | modifica wikitesto]

Nazione Vittorie Finali perse Totale
1 Inghilterra Inghilterra 13 17 30
2 Scozia Scozia 9 7 16
3 Galles Galles 2 2 4
4 Irlanda Irlanda 2 1 3
5 Australia Australia 2 1 3
6 Cina Cina 1 1 2
7 Irlanda del Nord Irlanda del Nord 1 1 2

Century break[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Century break.
Edizione Century break Miglior break Century break (qualificazioni) Miglior break (qualificazioni)
1992 19 Galles Darren Morgan (132) 35 Scozia Euan Henderson (145)
1993 17 Scozia Alan McManus (140) 27 Scozia David McLellan (135)
1994 15 Inghilterra Dave Harold (140) 0
1995 20 Inghilterra Willie Thorne
Inghilterra Anthony Hamilton (136)
10 Irlanda del Nord Gerard Greene (140)
1996 15 Galles Darren Morgan (143) 7 Irlanda Stephen Murphy (142)
1997 17 Scozia Billy Snaddon
Scozia Stephen Hendry (140)
6 Inghilterra Garoid O'Connor (140)
1998 43 Scozia Graeme Dott (142)
1999 39 Inghilterra Ronnie O'Sullivan (147) 11 Thailandia Chatchawan Rutphae (142)
2000 45 Inghilterra Ronnie O'Sullivan (141) 3 Inghilterra Barry Pinches (147)
2001 20 Scozia Alan McManus (140) 34 Inghilterra Nick Dyson (143)
2002 20 Inghilterra Paul Hunter (141) 32 Finlandia Robin Hull
Inghilterra Nick Walker (144)
2003 20 Scozia Stephen Hendry (140) 38 Inghilterra Michael Holt (142)
2004 37 Inghilterra Ronnie O'Sullivan (139) 16 Inghilterra Barry Pinches (141)
2005 30 Inghilterra Ronnie O'Sullivan (146) 21 Inghilterra Alfie Burden (143)
2006 21 Inghilterra Robert Milkins (144) 29 Inghilterra Dave Harold (141)
2007 46 Inghilterra Andrew Higginson (147) 31 Inghilterra Ricky Walden (139)
2008 32 Inghilterra Ronnie O'Sullivan (143) 18 Inghilterra Stuart Pettman (134)
2009 29 Hong Kong Marco Fu (142) 22 Inghilterra Barry Pinches (136)
2010 21 Scozia John Higgins (138) 20 Inghilterra Craig Steadman (143)
2011 26 Scozia Stephen Hendry (147) 20 Inghilterra Barry Hawkins (143)
2012 26 Inghilterra Mark Selby (145) 29 Inghilterra Andy Hicks (142)
2013 20 Cina Ding Junhui (137) 19 Inghilterra Shaun Murphy (145)
2014 54 Inghilterra Ronnie O'Sullivan (147)
2015 58 Belgio Luca Brecel (140)
2016 71 Cina Ding Junhui (147)
2017 55 Inghilterra Mark Davis (144)
2018 66 Scozia John Higgins (144)
2019 81 Australia Neil Robertson
Thailandia Noppon Saengkham (147)
2020 77 Inghilterra Kyren Wilson (147)
2021 74 Cina Zhao Xintong (143)

Maximum break[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Maximum break.
Giocatore Avversario Turno Data Edizione Note
1 Inghilterra Ronnie O'Sullivan Thailandia James Wattana Quarti di finale 29 gennaio 1999 1999 [40]
2 Inghilterra Barry Pinches Inghilterra Joe Johnson Qualificazioni 21 settembre 1999 2000
3 Inghilterra Andrew Higginson Inghilterra Ali Carter Quarti di finale 16 febbraio 2007 2007
4 Scozia Stephen Hendry Scozia Stephen Maguire Ottavi di finale 17 febbraio 2011 2011 [41]
5 Inghilterra Ronnie O'Sullivan Cina Ding Junhui Finale 2 marzo 2014 2014 [42]
6 Cina Ding Junhui Australia Neil Robertson Quarti di finale 19 febbraio 2016 2016 [43]
7 Australia Neil Robertson Irlanda del Nord Jordan Brown Sessantaquattresimi di finale 12 febbraio 2019 2019 [44]
8 Thailandia Noppon Saengkham Inghilterra Mark Selby Sedicesimi di finale 14 febbraio 2019 2019 [45]
9 Inghilterra Kyren Wilson Galles Jackson Page Sessantaquattresimi di finale 11 febbraio 2020 2020 [46]

Montepremi[modifica | modifica wikitesto]

Edizione Montepremi
1992 £120000
1993 £140000
1994 £150000
1995 £196400
1996 £205000
1997 £215080
1998 £350000
1999 £382900
2000 £401250
2001 £440200
2002 £597200
2003
2004 £446100
2005 £225000
2006 £223275
2007 £225500
2008
2009
2010
2011 £201500
2012
2013 £250000
2014 £310000
2015 £300000
2016 £324000
2017 £366000
2018
2019
2020 £405000
2021
2022

[modifica | modifica wikitesto]

Edizione Sponsor
1992 Regal
1993
1994
1995
1996
1997
1998
1999
2000
2001
2002
2003
2004
2005
2006
2007
2008
2009
2010 Totesport.com
2011 Wyldecrest Park Homes
2012 888真人
2013 BetVictor
2014
2015
2016
2017 Coral
2018 ManBetX
2019
2020
2021 BetVictor
2022

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Ron Florax, CueTracker - Tournaments In Welsh Open - Snooker Results & Statistics Database, su cuetracker.net. URL consultato l'8 febbraio 2020.
  2. ^ (EN) 1992 Welsh Open Result Grid, su www.snookerdatabase.co.uk. URL consultato l'8 febbraio 2020.
  3. ^ (EN) 1993 Welsh Open Result Grid, su www.snookerdatabase.co.uk. URL consultato l'8 febbraio 2020.
  4. ^ (EN) 1994 Welsh Open Result Grid, su www.snookerdatabase.co.uk. URL consultato l'8 febbraio 2020.
  5. ^ (EN) snooker.org: Regal Welsh 1995, su www.snooker.org. URL consultato l'8 febbraio 2020.
  6. ^ a b (EN) Ron Florax, CueTracker - 1996 Welsh Open - Snooker Results & Statistics Database, su cuetracker.net. URL consultato l'8 febbraio 2020.
  7. ^ a b (EN) Ron Florax, CueTracker - 1999 Welsh Open - Snooker Results & Statistics Database, su cuetracker.net. URL consultato l'8 febbraio 2020.
  8. ^ (EN) Ron Florax, CueTracker - 1999 Welsh Open - Centuries - Snooker Results & Statistics Database, su cuetracker.net. URL consultato l'8 febbraio 2020.
  9. ^ a b (EN) Ron Florax, CueTracker - 2000 Welsh Open - Snooker Results & Statistics Database, su cuetracker.net. URL consultato l'8 febbraio 2020.
  10. ^ a b (EN) Ron Florax, CueTracker - 2004 Welsh Open - Snooker Results & Statistics Database, su cuetracker.net. URL consultato l'8 febbraio 2020.
  11. ^ a b (EN) Ron Florax, CueTracker - 2005 Welsh Open - Snooker Results & Statistics Database, su cuetracker.net. URL consultato l'8 febbraio 2020.
  12. ^ (EN) Robertson wins tense final - Snooker - Eurosport, su web.archive.org, 20 febbraio 2007. URL consultato l'8 febbraio 2020 (archiviato dall'url originale il 20 febbraio 2007).
  13. ^ a b (EN) Robertson wins epic Welsh final, 18 febbraio 2007. URL consultato l'8 febbraio 2020.
  14. ^ (EN) WWW Snooker: Welsh Open 2008, su www.snooker.org. URL consultato l'8 febbraio 2020.
  15. ^ a b (EN) Carter storms to Welsh Open title, 22 febbraio 2009. URL consultato l'8 febbraio 2020.
  16. ^ a b (EN) Smooth Higgins claims Welsh Open, 31 gennaio 2010. URL consultato l'8 febbraio 2020.
  17. ^ a b (EN) Magic Higgins defends Welsh crown, 20 febbraio 2011. URL consultato l'8 febbraio 2020.
  18. ^ a b (EN) Welsh Open: China's Ding Junhui beats Mark Selby 9-6 to lift title, in BBC Sport, 19 febbraio 2012. URL consultato l'8 febbraio 2020.
  19. ^ a b (EN) John Higgins beats Ben Woollaston to win Welsh Open, in BBC Sport, 22 febbraio 2015. URL consultato l'8 febbraio 2020.
  20. ^ (EN) Home Nations Snooker Events To Include Wild Cards, su World Snooker, 23 luglio 2016. URL consultato l'8 febbraio 2020.
  21. ^ a b (EN) Higgins Wins Record Fifth Welsh Crown, su World Snooker, 4 marzo 2018. URL consultato l'8 febbraio 2020.
  22. ^ a b (EN) Robertson Claims Cardiff Crown, su World Snooker, 17 febbraio 2019. URL consultato l'8 febbraio 2020.
  23. ^ (EN) Ron Florax, CueTracker - 1992 Welsh Open - Snooker Results & Statistics Database, su cuetracker.net. URL consultato il 31 maggio 2021.
  24. ^ (EN) Ron Florax, CueTracker - 1993 Welsh Open - Snooker Results & Statistics Database, su cuetracker.net. URL consultato il 31 maggio 2021.
  25. ^ (EN) Ron Florax, CueTracker - 1994 Welsh Open - Snooker Results & Statistics Database, su cuetracker.net. URL consultato il 31 maggio 2021.
  26. ^ (EN) Ron Florax, CueTracker - 1995 Welsh Open - Snooker Results & Statistics Database, su cuetracker.net. URL consultato il 31 maggio 2021.
  27. ^ (EN) Ron Florax, CueTracker - 1997 Welsh Open - Snooker Results & Statistics Database, su cuetracker.net. URL consultato l'8 febbraio 2020.
  28. ^ (EN) Ron Florax, CueTracker - 1998 Welsh Open - Snooker Results & Statistics Database, su cuetracker.net. URL consultato il 31 maggio 2021.
  29. ^ (EN) Ron Florax, CueTracker - 2001 Welsh Open - Snooker Results & Statistics Database, su cuetracker.net. URL consultato il 31 maggio 2021.
  30. ^ (EN) Ron Florax, CueTracker - 2002 Welsh Open - Snooker Results & Statistics Database, su cuetracker.net. URL consultato il 31 maggio 2021.
  31. ^ (EN) Ron Florax, CueTracker - 2003 Welsh Open - Snooker Results & Statistics Database, su cuetracker.net. URL consultato il 31 maggio 2021.
  32. ^ (EN) Ron Florax, CueTracker - 2006 Welsh Open - Snooker Results & Statistics Database, su cuetracker.net. URL consultato il 31 maggio 2021.
  33. ^ (EN) Ron Florax, CueTracker - 2008 Welsh Open - Snooker Results & Statistics Database, su cuetracker.net. URL consultato il 31 maggio 2021.
  34. ^ (EN) Welsh Open: Stephen Maguire edges Stuart Bingham in thriller, in BBC Sport, 17 febbraio 2013. URL consultato l'8 febbraio 2020.
  35. ^ (EN) WalesOnline, Ronnie O'Sullivan fires a maximum to clinch victory in Welsh Open, su walesonline, 2 marzo 2014. URL consultato l'8 febbraio 2020.
  36. ^ (EN) Rocket Romps To Welsh Title, su World Snooker, 21 febbraio 2016. URL consultato l'8 febbraio 2020.
  37. ^ (EN) Welsh Open 2017: Stuart Bingham beats Judd Trump 9-8 in final, in BBC Sport, 19 febbraio 2017. URL consultato l'8 febbraio 2020.
  38. ^ (EN) Welsh Open Snooker final report and reaction: Shaun Murphy beats Kyren Wilson 9-1, su www.sportinglife.com. URL consultato il 16 febbraio 2020.
  39. ^ (EN) Brown Downs Rocket To Land Maiden Title, su World Snooker, 21 febbraio 2021. URL consultato il 21 febbraio 2021.
  40. ^ (EN) Official 147s, su World Snooker. URL consultato il 24 maggio 2021.
  41. ^ (EN) Hendry Out Despite Maximum, su web.archive.org, 19 febbraio 2011. URL consultato il 1º giugno 2021 (archiviato dall'url originale il 19 febbraio 2011).
  42. ^ (EN) Magical Maximum Seals Rocket Triumph, su web.archive.org, 6 marzo 2014. URL consultato il 1º giugno 2021 (archiviato dall'url originale il 6 marzo 2014).
  43. ^ (EN) Robertson Wins Despite Ding Maximum, su web.archive.org, 21 febbraio 2016. URL consultato il 1º giugno 2021 (archiviato dall'url originale il 21 febbraio 2016).
  44. ^ (EN) Robertson Makes Motorpoint Maximum, su World Snooker, 12 febbraio 2019. URL consultato il 1º giugno 2021.
  45. ^ (EN) Saengkham Makes Cardiff 147, su World Snooker, 14 febbraio 2019. URL consultato il 1º giugno 2021.
  46. ^ (EN) Wilson Fires 147 In Cardiff, su World Snooker, 11 febbraio 2020. URL consultato l'11 febbraio 2020.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Sport Portale Sport: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di sport