Vengeance (2011)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da WWE Vengeance 2011)
Jump to navigation Jump to search
Vengeance (2011)
TaglineVengeance is Mine
Colonna sonoraMake Some Noise (Put'Em Up) dei The Crystal Method feat. Yelawolf
Prodotto daWWE
Data23 ottobre 2011
SedeAT&T Center
CittàSan Antonio, Texas
Spettatori8.000
Cronologia pay-per-view
Hell in a Cell (2011)Vengeance (2011)Survivor Series (2011)
Progetto Wrestling

Vengeance (2011) è stata la dodicesima edizione dell'omonimo evento in pay-per-view prodotto annualmente dalla WWE. L'evento si è svolto il 23 ottobre 2011 a AT&T Center di San Antonio (Texas).

Vengeance è tornato nel calendario dei pay-per-view della WWE a quattro anni di distanza dall'ultima edizione (2007).

Antefatto[modifica | modifica wikitesto]

Il 7 ottobre ha fatto il suo ritorno a SmackDown dopo un lungo infortunio Big Show, che parla al pubblico quasi commosso e lancia una sfida a Mark Henry, un match per il World Heavyweight Championship. La furia nera rifiuta e Big Show, arrabbiato, lo attacca schiantandolo con una chokeslam sul tavolo dei commentatori. Sul punto di rompergli la caviglia, come Henry aveva fatto a lui a Money in the Bank, interviene il GM Theodore Long, che gli dà un'opportunità per il titolo a Vengeance, evitandone l'infortunio.

Ad Hell in a Cell, Alberto Del Rio ha sconfitto il campione John Cena e CM Punk in un Triple Threat Hell in a Cell match riconquistando il WWE Championship. Durante la puntata di Raw del 10 ottobre, John Laurinaitis, nominato nuovo GM di Raw ad interim, indice un match per il WWE Championship fra Cena e il campione Del Rio. Alla fine della puntata di Raw del 17 ottobre, John Cena, insieme a Jim Ross sconfigge Alberto Del Rio e Michael Cole guadagnando di diritto la scelta della stipulazione del match che si terrà a Vengeance. Cena sceglierà poi un Last Man Standing match.

A Night of Champions, gli Awesome Truth (The Miz e R-Truth) hanno interferito nel No Disqualification match tra Triple H e CM Punk attaccando entrambi. La sera successiva al pay-per-view Triple H li ha licenziati, ma ad Hell in a Cell i due hanno fatto ritorno interferendo nel main event titolato tra Alberto Del Rio, John Cena e CM Punk attaccando i tre. Nella puntata di Raw del 10 ottobre John Laurinaitis, dopo l'attacco di The Miz e R-Truth ai danni di CM Punk e il conseguente intervento di Triple H, annuncia un altro match per Vengeance: The Miz & R-Truth contro CM Punk & Triple H in un Tag Team match.

Ad Hell in a Cell, Randy Orton ha perso contro il World Heavyweight Champion Mark Henry in un Hell in a Cell match, mentre l'Intercontinental Champion Cody Rhodes ha riesumato la vecchia versione del titolo (quella con la cintura in cuoio bianco) andando a sostituirla con quella corrente, in vigore dal 2002, per poi difenderla in un impromptu match contro John Morrison. Nella puntata di SmackDown del 7 ottobre, Rhodes impedisce a Orton di vincere un altro match valido per il titolo dei pesi massimi contro Henry. Nella successiva puntata di SmackDown, Orton ottiene la sua vendetta nei confronti di Rhodes sconfiggendolo in un match per poi colpirlo con una RKO sul tavolo dei commentatori. Nella puntata di Raw del 17 ottobre, Rhodes sconfigge Orton grazie all'interferenza di Mark Henry. Dunque viene annunciato un match non titolato tra Orton e Rhodes per Vengeance.

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

# Incontri Stipulazioni Durata
Dark Wade Barrett ha sconfitto Daniel Bryan Single match 04:57
1 Air Boom (Evan Bourne e Kofi Kingston) (c) hanno sconfitto Dolph Ziggler e Jack Swagger (con Vickie Guerrero) Tag Team match per il WWE Tag Team Championship 13:24
2 Dolph Ziggler (con Jack Swagger e Vickie Guerrero) (c) ha sconfitto Zack Ryder Single match per il WWE United States Championship 06:04
3 Beth Phoenix (C) ha sconfitto Eve Torres Single match per il WWE Divas Championship 07:18
4 Sheamus ha sconfitto Christian Single match 10:37
5 Awesome Truth (The Miz e R-Truth) hanno sconfitto CM Punk e Triple H Tag Team match 15:24
6 Randy Orton ha sconfitto Cody Rhodes Single match 12:11
7 Mark Henry (c) vs. Big Show è terminato in no contest Single match per il World Heavyweight Championship 13:19
8 Alberto Del Rio (c) (con Ricardo Rodriguez) ha sconfitto John Cena Last Man Standing match per il WWE Championship 27:04

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Wrestling Portale Wrestling: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di wrestling