Vincenzo Franco

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Vincenzo Franco
vescovo della Chiesa cattolica
Template-Archbishop.svg
 
Incarichi ricoperti
 
Nato1º giugno 1917 a Trani
Ordinato presbitero6 luglio 1947
Nominato vescovo12 dicembre 1974 da papa Paolo VI
Consacrato vescovo26 gennaio 1975 dal cardinale Sebastiano Baggio
Elevato arcivescovo27 gennaio 1981 da papa Giovanni Paolo II
Deceduto4 marzo 2016 (98 anni) a Trani
 

Vincenzo Franco (Trani, 1º giugno 1917Trani, 4 marzo 2016) è stato un arcivescovo cattolico italiano.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

È nato il 1º giugno 1917 a Trani, sede dell'arcidiocesi di Trani.

È stato ordinato presbitero il 6 luglio 1947.

Il 12 dicembre 1974 papa Paolo VI lo ha nominato vescovo di Anglona-Tursi; ha ricevuto l'ordinazione episcopale il 26 gennaio 1975 dal cardinale Sebastiano Baggio, prefetto della Congregazione per i vescovi, coconsacranti Guglielmo Motolese, arcivescovo di Taranto, e Giuseppe Carata, arcivescovo di Trani e Barletta.

L'8 settembre 1976 è diventato vescovo di Tursi-Lagonegro a seguito del cambio di denominazione della diocesi.

Il 27 gennaio 1981 papa Giovanni Paolo II lo ha promosso arcivescovo di Otranto.

Ha rassegnato le dimissioni l'8 aprile 1993.

È morto a Trani il 4 marzo 2016.

Genealogia episcopale[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]