Vincent Pastore

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Vincent Pastore al SIA show 2006

Vincent Pastore (New York, 14 luglio 1946) è un attore statunitense.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Vincent "Vinny" Pastore, cresciuto nel Bronx in una famiglia italoamericana, deve la sua fama all'interpretazione di personaggi italoamericani di stampo mafioso. In particolare, è riconosciuto dal grande pubblico per l'interpretazione di Big Pussy Bonpensiero nella pluripremiata serie televisiva HBO I Soprano, nelle prime 2 stagioni le stagioni dello show, (1999-2000). Successivamente, le sue apparizioni all'interno della serie sono state solo nelle scene in flashback o in sequenze di sogni dei protagonisti. In televisione è apparso anche, con diversi ruoli, in Law & Order, dal 1992 al 1996 e in Tutti odiano Chris.

Prima del successo televisivo, aveva avuto piccoli cameo in molti film, soprattutto a sfondo mafioso, quali Quei bravi ragazzi di Martin Scorsese (1990) e in Carlito's Way di Brian De Palma (1993). Da lì in poi sono state svariate le comparse in film gangster: tra queste, segnaliamo Gotti (1996), con Armand Assante, film TV della HBO in cui ha impersonato il vero boss mafioso dei Gambino Angelo Ruggiero.

Premi e riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

Filmografia parziale[modifica | modifica wikitesto]

Cinema[modifica | modifica wikitesto]

Televisione[modifica | modifica wikitesto]

Doppiatori italiani[modifica | modifica wikitesto]

Da doppiatore è sostituito da:

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN227190426 · LCCN: (ENno00032485 · ISNI: (EN0000 0003 6281 6657 · GND: (DE13714590X · BNF: (FRcb15081204p (data)