Vasco Gil

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Vasco Gil (... – ...) è stato un trovatore portoghese, attivo nel secondo terzo del XIII secolo, figlio di Gil Vasquez. Fu un sostenitore del re Sancho II di Castiglia e nel 1245 va in Castiglia, partecipando poi alla conquista di Siviglia. È autore di diciassette componimenti poetici: tredici cantigas de amor, due cantigas de amigo e due tenzoni con Alfonso X e Pero Martinz, anche se l'autorialità di quest'ultima non è totalmente dimostrata, dato che nel testo si fa menzione solo di un Don Vasco.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN6663924 · ISNI (EN0000 0000 5928 1530 · LCCN (ENn96084022 · GND (DE119455714 · CERL cnp00556199
Biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie